Attualità
Porto San Giorgio. L’Inno nazionale cantato dagli alunni della Nardi al “Memorial Day”: omaggio di prefetto, sindaco e questore al monumento in piazza Torino

Le massime autorità locali, gli alunni dell’istituto comprensivo Nardi, i rappresentanti delle associazioni di Polizia e dell’Arma dei Carabinieri e i cittadini hanno atteso oggi alle 11.30 in piazza Torino sei agenti in bici provenienti da Senigallia. La tappa odierna del “Memorial Day” era quella di Porto San Giorgio. 

Porto San Giorgio. L’Inno nazionale cantato dagli alunni della Nardi al “Memorial Day”: omaggio di prefetto, sindaco e questore al monumento in piazza Torino

Come ogni anno fin dal '93, il Sindacato Autonomo di Polizia (Sap) organizza l’iniziativa che intende ricordare le vittime della mafia, del terrorismo e di ogni forma di criminalità morte per il Paese. L’intento è quello di non dimenticare il loro sacrificio ed onorarne la memoria.


Dopo il saluto del segretario provinciale del sindacato Massimiliano D’Eramo, il sindaco Nicola Loira, il questore di Ascoli e Fermo Luigi De Angelis e il prefetto Maria Luisa D’Alessandro hanno reso omaggio al monumento in memoria dei caduti di Nassiriya dopo la deposizione di una corona.
Gli alunni delle classi quarte e quinte hanno salutato con entusiasmo l’iniziativa, accolta con le bandierine tricolori e gadget della manifestazione. In chiusura hanno intonato l’Inno nazionale.


Il “Cammino della memoria” segue l’itinerario della cosiddetta via Micaelica, partendo da piazza San Pietro a Roma, dove l’anno scorso ci fu la benedizione del Santo Padre, fino ad arrivare a Monte Sant’Angelo, nel Gargano, presso il Santuario di San Michele Arcangelo. All’itinerario si aggiungono anche le cosiddette “staffette” della Memoria provenienti dalle città di Aosta, Udine, Lecce, Palermo e Reggio Calabria, per confluire poi l’ultimo giorno presso Monte Sant’Angelo, dove vi è il santuario di San Michele Arcangelo, Santo patrono della Polizia di Stato. Tutte le celebrazioni negli ambiti del Memorial Day, si concluderanno giovedì 24 maggio con la commemorazione del Milite ignoto presso l’altare della Patria a Roma.
Tra i presenti il dirigente della Polizia Luciano Soricelli, l’ex prefetto Alessandro Valeri, il comandante della polizia municipale Giovanni Paris ed il vicario generale di curia don Pietro Orazi.

 

Nardi_Inno_2

 

Nardi_Inno_3

Letture:609
Data pubblicazione : 17/05/2018 15:27
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications