Attualità
Fermo. Gestione dei rifiuti urbani: la Provincia va avanti per l'approvazione del piano d'ambito

Si è svolto mercoledì 11 l’incontro fra l’ATA rifiuti n. 4 della Provincia di Fermo e l’ATA rifiuti n.5 della Provincia di Ascoli alla presenza dei due Presidenti Moira Canigola e Paolo D’Erasmo con gli operatori locali impegnati nella gestione dei rifiuti urbani dei due territori con i quali si è fatto il punto della situazione.

Fermo. Gestione dei rifiuti urbani: la Provincia va avanti per l'approvazione del piano d'ambito

La riunione è stata l’occasione per mettere sul tavolo della discussione le iniziative in corso e quelle programmate da ogni gestore e valutare la coerenza delle stesse con le indicazioni dei Piani preliminari di Ambito delle ATA.

Dal primo confronto tra le parti sono emersi alcuni punti importanti.

La necessità di approvare al più presto i Piani d’Ambito per dare immediata certezza e continuità alle iniziative avviate.

L’opportunità di non vanificare le progettualità messe in campo dai gestori locali dei rifiuti che – specialmente nel fermano - hanno permesso fino ad oggi la continuità del servizio senza le emergenze manifestatesi in più occasioni in altri territori limitrofi.

"Potenziare – come ribadito anche dal Vice Presidente della Provincia di Fermo Stefano Pompozzi – le buone pratiche affinché le discariche diventino sempre più residuali nel processo di gestione dei rifiuti, destinate ad accogliere solo le frazioni di scarto delle operazioni di recupero."

"Si rende anche necessario, ai fini di una valida programmazione da inserire nel piano d’Ambito che si sta redigendo, limitare ai soli casi di estrema necessità e/o urgenza l’accesso extraterritoriale alla discarica di riferimento dell’ATA Provinciale di Fermo da parte degli altri territori marchigiani. Questo al fine di garantire e tutelare le prioritarie esigenze del nostro territorio" hanno spiegato la Presidente della Provincia Canigola e il vice Pompozzi.

Letture:780
Data pubblicazione : 13/07/2018 12:53
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • Salvatore M.

    13-07-2018 13:34 - #1
    Haahah site fantasti voi del PD, qualcuno attacca il segretario del PD in altro post e voi subito vi presentate come il gatto e la volpe per non dire sostanzialmente nulla sui rifiuti e sulle Vostre inefficienze. forse il silenzio in alcuni casi è d'oro. Così facendo avete dimostrato ancora una volta che sulla vicenda rifiuti, ATO/A 4 della provincia di Fermo c'è molto ma molto da chiedere sulle motivazioni di tali ritardi o sarà il caso che la Corte dei Conti si dia una mossa o forse sarebbe meglio anche che altri organi approfondissero la situazione, vero Pompozzi ???? !!!!
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications