Attualità
Firmato il decreto per la ripartizione dei seggi della Camera di commercio unica Marche. Ceriscioli: "Riforma importante per il futuro dei territori"

"È stato firmato il decreto del Presidente della regione Marche, Luca Ceriscioli, per la ripartizione dei seggi per la costituzione del nuovo consiglio della Camera unica delle Marche. L'assegnazione dei seggi alle varie associazioni ed i loro apparentamenti è stato notificato nella giornata di ieri. Da ieri decorrono trenta giorni entro i quali le associazioni dovranno comunicare i nominativi dei consiglieri, imprenditori o esperti di economia, che ricopriranno il ruolo di consigliere. Successivamente, la presidenza della Regione provvederà alla costituzione del Consiglio ed alla sua prima convocazione con all'ordine del giorno l'elezione del Presidente.

Firmato il decreto per la ripartizione dei seggi della Camera di commercio unica Marche. Ceriscioli:

"Continua l'iter per la Camera di commercio unica nelle Marche - aggiunge il presidente Ceriscioli - Una riforma importante, attuata in questa modalità solo dalla nostra regione. Un percorso portato avanti con rapidità per dare ai territori uno strumento unico e più efficiente che si occuperà di temi centrali per il futuro del territorio, dall'internazionalizzazione, al turismo, fino alle eccellenze agroalimentari. Dalla semplificazione burocratica, tramite lo sportello unico delle attività (SUAP), all'assistenza tecnica per la gestione di fondi comunitari per il sisma. Per finanziare le nuove attività di collaborazione tra le Marche e la futura Camera unica la Regione ha già messo a bilancio tre milioni".

Letture:1550
Data pubblicazione : 11/08/2018 11:50
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications