Attualità
Accademia Elpidiana e Pro Loco insieme per i 100 anni dalla fine della Grande Guerra, chiesta la collaborazione della popolazione per mostra e pubblicazione

“Ricordare l’evento è un dovere civile sia nei confronti dei nostri 175 ragazzi che vi perdettero la vita, delle loro famiglie, dei loro affetti, sia per le generazioni future, perché sappiano difendere i valori della pace e della convivenza civile”: queste le parole dell’avviso con il quale Pro Loco e Academia Elpidiana di studi storici di Sant’Elpidio a Mare invitano le famiglie elpidiensi a segnalare quanto in loro possesso (corrispondenza, fotografie, cimeli, divise, onorificenze, decorazioni, attestati e quant’altro) legati alla Prima Guerra Mondiale.

Accademia Elpidiana e Pro Loco insieme per i 100 anni dalla fine della Grande Guerra, chiesta la collaborazione della popolazione per mostra e pubblicazione

Lo scopo? Allestire una mostra e realizzare una pubblicazione che ricordi quella “inutile strage” nell’ambito delle celebrazioni del centenario della fine della Grande Guerra.
“Le celebrazioni – dice il coordinatore dell’iniziativa, Giovanni Martinelli – dovranno chiaramente essere coordinate insieme ai Comuni di Sant’Elpidio a Mare e Porto Sant’Elpidio, allora uniti. Abbiamo convocato una riunione e dovranno essere coinvolte le realtà associative locali. Un brogliaccio di iniziative è stato abbozzato, aperto al contributo di tutti. Speriamo che queste celebrazioni scuotano la memoria interessando soprattutto i giovani, lontani ormai anche emotivamente da quei fatti”.

Letture:1143
Data pubblicazione : 04/09/2018 16:29
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications