Attualità
Ex collegio Fontevecchia. Approvato il progetto per ospitare il polo museale archeologico

La Giunta Comunale ha approvato il progetto definitivo riguardante il secondo e terzo stralcio sulla sistemazione dell’ex collegio Fontevecchia, dando seguito all’obiettivo di realizzare interventi di restauro e risanamento conservativo del convento dei Domenicani (ex collegio Fontevecchia) ed il progetto di rifunzionalizzazione, inserito nell’accordo tra Comune di Fermo e Regione Marche POR FESR 2014/2020 - Asse 6 - congiuntamente all’intervento sul Terminal.

Ex collegio Fontevecchia. Approvato il progetto per ospitare il polo museale archeologico

“Un altro passo importante della Fermo del futuro – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro - grandissime risorse che arrivano dalla Regione che ringraziamo per credere nell’assetto futuro di Fermo con una musealità e un’importanza culturale così vaste. La possibilità di recuperare un contenitore vuoto da anni è concreta; certo ci saranno le dovute lungaggini burocratiche per progetto e appalto ma siamo convinti che nell’arco di un anno potranno partire dei lavori che rivoluzioneranno l’assetto e l’attrattività del centro storico”.

Come noto, sul Fontevecchia esiste il progetto di ospitare un museo archeologico, un Polo museale come unicum che avrà un’importante collegamento con le sottostanti Cisterne Romane.

“Quello del Polo museale archeologico al Fontevecchia sarà un obiettivo importante per la cultura della città, inserito in un accordo con la Regione Marche che ringrazio, un progetto ambizioso su cui si lavora da tempo per offrire alla città, accanto all’attuale offerta museale del centro storico, un’ulteriore e prestigiosa sala espositiva che, senza dubbio, nell’articolato e razionale disegno culturale cittadino si aggiungerà ai musei del Terminal e di Torre di Palme, ciascuno con le proprie specificità e identità, di cui sono in corso i lavori” - ha detto l’assessore alla cultura Francesco Trasatti.

“Un importante progetto di recupero, di restauro e risanamento per uno spazio importante per la città, a cui stanno lavorando, da tempo, gli Uffici Comunali in modo intersettoriale e con grande impegno per avere un progetto completo e organico. Lavori che saranno possibili anche grazie ad un’azione di reperimento delle risorse veramente notevole, anch’esso intersettoriale. Un particolare ringraziamento va alla Regione Marche. In questi giorni intanto riprenderanno gli interventi di completamento dei lavori riguardanti il primo stralcio, a testimoniare la prosecuzione per step degli interventi, in una logica consequenziale volta ad arrivare all’obiettivo che ci siamo prefissati” - ha proseguito l’assessore ai lavori pubblici Ingrid Luciani.

 

Fontevecchia_1_(1)

Letture:1036
Data pubblicazione : 25/01/2019 12:31
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications