Cronaca
Due nuove lettere minatorie ai vigili urbani di Fermo. L’annuncio dell’assessore Torresi nel corso della conferenza stampa di fine anno: "Massima stima per il lavoro della Polizia Municipale"

Resta uno dei fatti di cronaca più gravi di questo anno. I colpi di fucile a piombo ad altezza uomo nell’autoparco comunale, lo scorso 26 ottobre. Otto colpi che volevano fare del male, se non addirittura uccidere. Mentre è ancora aperta la caccia ai responsabili, questa mattina, nel corso della conferenza stampa di fine anno, l’assessore Mauro Torresi ha annunciato la ricezione di due lettere minatorie anonime arrivate al comando dei vigili.

Due nuove lettere minatorie ai vigili urbani di Fermo. L’annuncio dell’assessore Torresi nel corso della conferenza stampa di fine anno:

“I contenuti – ha spiegato Torresi – sono gli stessi della lettera arrivata tempo fa ad una redazione locale. Dobbiamo capire se questo attacco sia verso un vigile in particolare o contro i vigili. Resta il fatto che lavoreremo sempre più per far capire ai cittadini il ruolo fondamentale del corpo di polizia municipale di Fermo che, con il loro impegno, contribuisce a garantire la sicurezza in città”. Assessore Torresi che ha rinnovato tutta la stima ed i ringraziamenti per il lavoro quotidiano portato avanti dai vigili urbani di Fermo. 

Letture:2981
Data pubblicazione : 30/12/2015 14:41
Scritto da : Paolo Paoletti
Commenti dei lettori
2 commenti presenti
  • chi sa parli

    01-01-2016 10:36 - #2
    Nella ridente cittadina fermana si spara per uccidere e ancora non vien fuori la verità. Che sia un mitomane o un gruppo organizzato bisogna non aver paura di parlare. Non c' è una telecamera che abbia registrato qualcosa? l'attacco è contro l'amministrazione Calcinaro o contro qualche multa di troppo? C' è un pazzo che spara in città e non ci si scandalizza suvvia!
  • Dubbioso

    30-12-2015 17:00 - #1
    Non è che la questione sia altra...da ricercare più in quello che vanno facendo i singoli e non in riguardo alla funzione ed al corpo di polizia municipale. Sai tante volte....
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications