Cronaca
Incendio sotto al Traforo del Gran Sasso: la testimonianza di una passeggera di Fermo
Incendio sotto al Traforo del Gran Sasso: la testimonianza di una passeggera di Fermo

Ludovica F. sta bene, ma lo spavento per i giovanissimi passeggeri che andavano a Roma per assistere al programma di Maria De Filippi è stato grande

Stanno tutti bene i 47 giovanissimi passeggeri dell'autobus della compagnia Sam di Montegranaro, che stamattina verso mezzogiorno e un quarto, ha preso fuoco, incendiandosi poi completamente, sotto il traforo del Gran Sasso sull'autostrada per Roma. Si trattava di una gita organizzata per andare ad assistere ad "Amici", il noto programma tv di Maria De Filippi. Con Informazione.tv ha parlato Ludovica, una ragazza che viaggiava in compagnia di un gruppo di amiche di scuola: "Abbiamo sentito una forte puzza e poi abbiamo il visto il fumo. Ci hanno fatto scendere e correre il più in fretta possibile verso la galleria opposta". Tempestiva la chiusura dell'autostrada e l'arrivo dei mezzi di soccorso: "Ci hanno dato subito coperte, barrette energetiche e acqua e ci hanno accompagnato all'ospedale dell'Aquila". Fino alle sei passate gli accertamenti sanitari erano ancora in corso. Non ci dovrebbe essere nessun ferito né intossicato: Ludovica dice di stare bene, ma, a parte la barretta del primo soccorso, non ha mangiato altro ed è facile immaginare che sia ansiosa di tornare a casa e di dimenticare la brutta disavventura. Intanto, l'A24 è ancora chiusa in direzione Roma, mentre verso le Marche è stata riaperta intorno alle 13.30.

Letture:5363
Data pubblicazione : 16/04/2016 18:15
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • Clark

    17-04-2016 10:28 - #1
    Congratulazioni ai servizi di soccorso e ai tecnici che hanno installato nella galleria gli allarmi in caso d'incendio. Una volta tanto tutto ha funzionato egregiamente.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications