Cronaca
Studenti dell'Iti Montani più sicuri: donato alla scuola un defibrillatore
Studenti dell'Iti Montani più sicuri: donato alla scuola un defibrillatore

Iniziativa della Promos srl che ha già donato diversi apparecchi nel territorio. La soddisfazione della Dirigente Margherita Bonanni

Al via anche all' Iti “Montani” di Fermo il progetto che ha visto, nella mattinata di giovedì 19 maggio, la donazione di un defibrillatore dalla Promos srl, azienda di Civitanova Marche che, con il sostegno di altre ditte e negozi, ha già donato una decina di apparecchi nel territorio.

Da più di un anno l’Istituto aveva in dotazione un defibrillatore fornito dall’ ASUR e grazie a questo progetto, che è stato abbracciato sin da subito dalla scuola, ora i defibrillatori sono due.

“Grazie alla donazione del secondo defibrillatore - spiega la Dirigente Margherita Bonanni - tutti i nostri 1.600 studenti, distribuiti nei numerosi plessi di questo Istituto, saranno coperti in caso di emergenza, proprio perché i problemi di sicurezza a scuola vanno affrontati preventivamente. Allo stesso tempo abbiamo formato alcuni insegnanti e due amministrativi per usare lo strumento nel modo corretto. Infine, tutti i progetti che sollevano la scuola e le famiglie da ulteriori spese, e allo stesso tempo tutelano la sicurezza dei nostri ragazzi, sono ben accetti”.

“È un progetto sociale molto importante - ha aggiunto Simone Cardenà, amministratore della Promos srl - sostenuto da diverse aziende del territorio”.

In caso di necessità sarà il personale formato ad utilizzare il defibrillatore semiautomatico, molto semplice da usare e che permette di intervenire in maniera tempestiva in caso di situazioni di emergenza.

Letture:3398
Data pubblicazione : 28/05/2016 10:53
Scritto da : redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications