Cronaca
Scomparso il fondatore della Contesa, Sant'Elpidio a Mare è in lutto
Scomparso il fondatore della Contesa, Sant'Elpidio a Mare è in lutto

La notizia della morte di Antonio Gramigna, fondatore e presidente dell'Ente Contesa del Secchio, ha spinto il Comune ad annullare lo spettacolo di sbandieratori di stasera. I funerali domani alle 17 alla Perinsigne Collegiata

Sant'Elpidio a Mare e l'Ente Contesa del Secchio sono in lutto: oggi alle 13 si è diffusa la notizia della scomparsa di Antonio Gramigna, il fondatore e presidente che alla rievocazione storica elpidiense ha dedicato una vita intera. Subito è stata annullata la manifestazione di sbandieratori prevista per questa sera, a pochi giorni dell'evento più importante della festa medievale del borgo fermano, il Gioco del Pozzo, che dovrebbe tenersi - salvo diversa indicazione che potrebbe giungere nelle prossime ore da Comune, Ente Contesa e Contrade - domenica 14.

Chiamato da molti "barone", Gramigna sarà da tutti ricordato per la passione e la serietà con le quali ha contribuito a dare alla Città Medioevo e alla Contesa un'identità unica e originale.

Il sindaco Alessio Terrenzi ha già espresso alla famiglia le condoglianze di tutta l'amministrazione comunale. Anche le Contrade hanno fatto altrettanto e l'Ente Contesa ha pubblicato su Facebook la seguente nota: "Il Consiglio di Presidenza, l’Assemblea dei Soci Promotori, il Gruppo Storico, comunicano e partecipano con profonda commozione la scomparsa del Presidente Antonio Gramigna, fondatore dell'Ente Contesa ed instancabile animatore della Contesa del Secchio. Ha rappresentato per l'intera comunità elpidiense la stella polare dell'associazionismo, affrontando con determinazione anche le difficoltà sempre ed esclusivamente per il bene della manifestazione che ha amato profondamente. Alla moglie Giulia, alle figlie Ines ed Alessandra, a Fabrizio giungano i sensi del nostro più profondo e sincero cordoglio".

L'ente Contesa fa anche sapere che la salma dovrebbe arrivare oggi dopo le 18 alla Chiesa di San Filippo Neri, mentre i funerali saranno celebrati domani alle 17, nella Perinsigne Collegiata.

Letture:2196
Data pubblicazione : 12/08/2016 16:30
Scritto da : redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications