Cronaca
Porto Sant'Elpidio. Sventato furto da 200mila euro. Dai fotogrammi della videosorveglianza si cerca di dare un volto ai banditi

I carabinieri di Porto Sant'Elpidio, nella notte tra mercoledì e giovedì, sono intervenuti presso la Cidol lubrificanti Srl, di via Mirafiori, costringendo alla fuga un pericoloso gruppo organizzato di quattro persone incappucciate. I malviventi avevano messo fuori uso il sistema di video sorveglianza della ditta, prima di saltare la recinzione e sfondare una delle finestre per introdursi nello stabile.

Porto Sant'Elpidio. Sventato furto da 200mila euro. Dai fotogrammi della videosorveglianza si cerca di dare un volto ai banditi

All'interno del piazzale i malviventi avevano già caricato su un autocarro della ditta stessa cinquanta stufe a pellet di ultima generazione per un valore di 150mila euro, e stavano predisponando il carico di fusti di oli e lubrificanti vari, il cui valore complessivo avrebbe superato le 200mila euro.
All'arrivo dei militari, insospettiti da alcuni movimenti strani davanti alla ditta, e grazie anche al segnale di allarme trasmesso dal sistema prima della sua disattivazione, i quattro uomini si sono dileguati, approfittando del buio e lasciando sul posto tutta la refurtiva.
Gli stessi carabinieri, poco distante dalla ditta, in prossimità di una cabina elettrica manomessa per la circostanza, hanno rinvenuto alcuni arnesi da scasso e indumenti. Si procede ora all'analisi dei pochi fotogrammi estrapolati dal sistema di video sorveglianza, nonchè delle impronte lasciate dai malviventi sul posto e sugli arnesi da scasso.

Letture:2142
Data pubblicazione : 09/09/2016 09:07
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications