Cronaca
SISMA. Due Sciacalli rumeni fermati ad Amandola

Nella tarda serata di venerdì, i Carabinieri del Comando Compagnia di Montegiorgio, impegnati in specifici servizi “anti-sciacallaggio”, hanno sorpreso ad Amandola, in contrada Sant’Ippolito, due pregiudicati di origine rumena rispettivamente di 60 e 36 anni da anni residenti a Grottazzolina, che a bordo di furgone Fiat Iveco si aggiravano con fare sospetto, nelle strade e tra le case sparse già danneggiate dalle ultime scosse.

SISMA. Due Sciacalli rumeni fermati ad Amandola

I carabinieri insospettiti hanno fermato il furgone ed all’interno del cassone hanno rinvenuto e sequestrato vari arnesi e strumenti da scasso, dei quali i fermati non hanno saputo giustificare il possesso.
I due sono stati deferiti in stato di libertà per il possesso ingiustificato degli attrezzi da scasso, il conducente del mezzo è statodenunciato anche ai sensi dell’art. 116 del C.d.S., poiché guidava senza patente.
Continua incessante l’attività dei Carabinieri del Comando Provinciale di Ascoli Piceno a tutela delle popolazioni che hanno subito le gravi conseguenze del sisma.

Letture:2084
Data pubblicazione : 06/11/2016 07:38
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications