Cronaca
Ritrova la propria macchina con il finestrino rotto, a prima vista sembra non mancare nulla. La settimana dopo si accorge che il suo telepass è stato usato per andare da Civitanova a Vicenza

Tutto è iniziato nella serata di sabato 18 febbraio, quando un venticinquenne di Montegranaro, R.L. le sue iniziali, di ritorno da Pesaro, dove aveva giocato una partita di basket con la sua squadra, ha trovato una spiacevole "sorpresa": la sua vettura, una Ford Fiesta che il ragazzo aveva lasciato parcheggiata nello spiazzale del distributore di benzina nei pressi del casello autostradale di Civitanova Marche, aveva il finestrino del lato del guidatore completamente rotto.

Ritrova la propria macchina con il finestrino rotto, a prima vista sembra non mancare nulla. La settimana dopo si accorge che il suo telepass è stato usato per andare da Civitanova a Vicenza

La cosa più sorprendente, però, è che, almeno a prima vista, gli autori dell'atto non avevano rubato nulla. Dopo che i Carabinieri, prontamente allertati dal ragazzo, avevano negato di aver ricevuto alcuna segnalazione in merito, la disavventura sembrava essere terminata lì, con un danno, quello del finestrino rotto, tutto sommato di modesta entità.

E invece così non era, perché domenica scorsa, a distanza quindi di più di una settimana, il ragazzo si è trovato a prendere l'autostrada finché, nel momento in cui si è incanalato nella corsia destinata ai possessori del Telepass, la sbarra non si è alzata. Questo perché il sabato precedente chi aveva rotto il finestrino della sua auto aveva effettivamente rubato proprio il Telepass del ragazzo.

Accortosi dell'inconveniente, R.L. ha immediatamente provveduto a bloccarlo e così facendo è venuto a conoscenza del fatto che chi lo ha rubato ha percorso un tratto di autostrada da Civitanova fino a Vicenza per un importo di quasi 27 euro. 

Ancora ignota l'identità dell'autore del furto.

 

Letture:3823
Data pubblicazione : 01/03/2017 14:35
Scritto da : Andrea Pedonesi
Tags : Furto telepass
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications