Cronaca
Tragedia a Campotosto. 55enne di Valmir muore schiacciato da una balla di fieno

Massimo Pennesi di 55 anni e residente a Valmir di Petritoli, ha perso la vita questo pomeriggio a Campotosto, in provincia de L’Aquila.

Tragedia a Campotosto. 55enne di Valmir muore schiacciato da una balla di fieno

Pennesi, titolare di un’azienda agricola a Petritoli, molto conociuto in zona, si trovava in Abruzzo per lavoro.

Erano circa le 16 e l'uomo stava scaricando delle balle di fieno in una stalla di Poggio Cancelli, frazione di Campotosto; da una prima sommaria  ricostruzione, l'uomo stava scaricando il carico di rotoballe di fieno, quando è stato travolto da una di queste. Dunque una tragica fatalità sembra gli sia costata la vita.

Inutili i soccorsi del sanitari del 118 giunti sul posto e allertati da chi si trovava con l'uomo in quel momento; il 55enne infatti sembra sia deceduto per i traumi riportati. Sul posto anche i Carabinieri.

L'uomo lascia la moglie e due figli.

 

Letture:5058
Data pubblicazione : 08/01/2018 21:15
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • Paolo De Angelis

    09-01-2018 09:51 - #1
    Io vivo a Roma, ma il mio cuore e la mia mente sono sono sempre li sù, a Poggio Cancelli, a Campotosto dove ho vissuto da piccolo, questa notizia mi ha gelato il sangue, questa notizia segnerà per sempre il mio cuore, come tutte le disgrazie che per sempre rimangono nei nostri ricordi e non si cancelleranno mai ! Quando accade qualcosa di tremendo "su da noi", è una tragedia ancora più tragica, più sentita, un' ingiustizia per tutti coloro che vivono in quei luoghi meravigliosi ma spietati, in una natura stupenda ma cattiva, che non ammette errori o distrazioni. Abbiamo subito la devastazione del terremoto di L' Aquila e di Amatrice, abbiamo i nostri ricordi trasformati in macerie, ci mancava anche quest ' altra disgrazia, a demolire di più il nostro morale e dei nostri compaesani ! Abbraccio tutti! Abbraccio la famiglia , del povero Massimo Pennesi che sto vedendo in foto, uno come noi, uno DI NOI, che ha pagato il duro lavoro con la vita. paolo
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications