Cronaca
Rubava gioielli e orologi al padre e li rivendeva ai Compro-Oro con l'aiuto di tre complici: fermato un 19enne elpidiense

I Carabinieri di Sant'Elpidio a Mare, a conclusione di un'articolata attività di indagine avviata in relazione a un furto in abitazione, ai danni di un modellista calzaturiero del luogo, hanno individuato e segnalato, in stato di libertà all'Autorità Giudiziaria di Fermo, per il reato di furto aggravato, S.L. 19enne, tossicodipendente.

Rubava gioielli e orologi al padre e li rivendeva ai Compro-Oro con l'aiuto di tre complici: fermato un 19enne elpidiense
Il Capitano dei Carabinieri di Fermo Roland Peluso

Visti i riscontri investigativi inconsueti, in quanto mancavano segni di effrazione sulle finestre e porte dell'abitazione, le indagini hanno preso una direzione inimmaginabile e cioè si sono concentrate nei confronti del figlio della vittima il quale, dopo essersi appropriato furtivamente dei gioielli di famiglia, nonchè di tre orologi di valore, li smerciava a negozi compro-oro di Civitanova Marche, Porto Sant'Elpidio e Senigallia.

Dalle indagini è emersa la responsabilita penale non solo del ragazzo ma anche di altri tre giovani, incensurati, residenti a Civitanova Marche e Montecosaro, che in concorso fra loro hanno provveduto alla vendita dell'oro. I tre sono stati identificati e conseguentemente denunciati per il reato di ricettazione in concorso.

I Carabinieri sono riusciti a risalire ai tre negozi compro-oro, dove i tre avevano venduto la refurtiva, e con la collaborazione dei rispettivi colleghi di Civitanova e Senigallia, hanno recuperato gran parte della refurtiva, messa a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Sono ancora in corso ulteriori accertamenti per risalire ad eventuali altri compratori.

Letture:4016
Data pubblicazione : 23/01/2018 19:32
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications