Cronaca
Porto San Giorgio. Presa la coppia dei furti con spaccata. La sera precedente avevano colpito più volte anche a Civitanova

Nel corso della nottata appena trascorsa a Fermo, più precisamente nel quartiere di Lido Tre Archi, i militari del N.O.R. – aliquota radiomobile, insieme al personale del Commissariato di Polizia di Stato di Fermo, hanno segnalato in stato di libertà alle competenti autorità giudiziarie, ordinaria e minorile, due individui per concorso in furto continuato e ricettazione: si tratta di un minore, S. A. M. le sue iniziali, nato a Tunisi nel 2001, senza fissa dimora e affidato a una comunità per minori della zona, pregiudicato per reati specifici, e G.V., ventisettenne cittadina fermana incensurata.

Porto San Giorgio. Presa la coppia dei furti con spaccata. La sera precedente avevano colpito più volte anche a Civitanova

Nel corso della nottata, gli uomini dei Carabinieri e della Polizia hanno bloccato a Lido Tre Archi una Nissan Micra con a bordo i due soggetti, che sono subito stati trovati in possesso di un registratore di cassa, rubato furtivamente poco prima a Porto San Giorgio presso l'esercizio commerciale Fotobook. I due si erano introdotti all'interno del locale utilizzando l'auto come ariete e spaccando la vetrata. Immediato l'arrivo sul posto degli uomini del Personale della Scientifica del Commissariato di Fermo, che hanno eseguito il sopralluogo. La macchina è risultata poi essere stata rubata ieri a Civitanova Marche ai danni di una 65enne di Montecosaro. 

 

In tale circostanza, le forze dell'ordine, interagendo anche con i colleghi della Compagnia di Civitanova Marche, hanno raccolto ulteriori inconfutabili elementi di responsabilità nei confronti dei due soggetti, che sono risultati essere gli autori anche del furto alla parrucchieria "Nuova Era", compiuto sempre a Porto San Giorgio la notte scorsa. In quest'occasione i malviventi hanno portato via il registratore di cassa con alcuni contanti e prodotti per cosmesi.

 

I due sono ritenuti responsabili anche di altri due furti con spaccati perpetrati la sera precedente a Civitanova Marche, uno in un negozio di articoli sportivi e uno all'interno della tabaccheria Sara, dalla quele erano stati rubati tabacchi e valori bollati, nonché di un ulteriore tentato furto, sempre a Civitanova, ai danni della tabaccheria “Rivendita 39”, dalla quale avevano asportato delle stecche di sigarette.

 

L’autovettura utilizzata per commettere i furti è stata sequestrata e sottoposta ai previsti rilievi del caso da parte del personale del nucleo operativo della Compagnia dei Carabinieri di Fermo. Fondamentale la velocità delle comunicazioni tra la centrale operativa dei militari di Fermo e la sala operativa del Commissariato, che hanno orientato, anche sulla base delle segnalazioni dei cittadini, gli equipaggi nelle giuste zone, consentendogli di intervenire contemporaneamente in più punti delle due province, identificando e bloccando gli autori che sono stati denunciati.

Letture:4652
Data pubblicazione : 27/03/2018 19:59
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications