Cronaca
Incendio di Porto Sant'Elpidio. Rogo partito dall'esterno, difficile stabilire se si tratti di dolo. La settimana prossima i risultati dei test sulla salubrità dell'aria

Nella giornata di ieri i Vigili del Fuoco hanno effettuato dei sopralluoghi nel magazzino-negozio di Porto Sant'Elpidio distrutto da un incendio sviluppatosi nella notte tra martedì e mercoledì.

Incendio di Porto Sant'Elpidio. Rogo partito dall'esterno, difficile stabilire se si tratti di dolo. La settimana prossima i risultati dei test sulla salubrità dell'aria

Dopo essere stati impegnati per circa 13 ore nelle operazioni di spegnimento, mercoledì pomeriggio i Pompieri hanno messo sotto sequestro il locale e per l'appunto nella mattinata di ieri sono tornati per cercare di saperne di più su questo rogo.

Sopralluoghi che hanno permesso di confermare che l'incendio sia partito dall'esterno, presumibilmente nella zona dove c'erano dei cassonetti, quindi comunque ancora all'interno della proprietà, ma che non hanno consentito di raccogliere indizi sulla sua eventuale origine dolosa. Le fiamme, infatti, hanno distrutto tutto e ai Vigili del Fuoco non sono rimasti elementi sufficienti per propendere per una piuttosto che per l'altra ipotesi. Al momento, dunque, sembra difficile risolvere l'enigma: il locale, comunque, per ora rimane sotto sequestro.

Nella mattinata di mercoledì, inoltre, sul luogo dell'incendio sono arrivati anche gli uomini dell'Arpam che hanno effettuato dei campionamenti d'aria per verificarne la salubrità.

Si tratta però di test che presuppongono delle analisi di laboratorio, i cui risultati sono attesi non prima di metà della prossima settimana.

Letture:1787
Data pubblicazione : 20/07/2018 11:09
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications