Cronaca
Porto Sant'Elpidio. Sposta dei cassonetti dei rifiuti in mezzo alla strada e colpisce un'operatrice con un'asta di plastica, il Prefetto revoca l'accoglienza a un ospite del C.A.S.

Brutto episodio ieri a Porto Sant'Elpidio: protagonista un cittadino straniero richiedente asilo ospite del CAS cittadino.

Porto Sant'Elpidio. Sposta dei cassonetti dei rifiuti in mezzo alla strada e colpisce un'operatrice con un'asta di plastica, il Prefetto revoca l'accoglienza a un ospite del C.A.S.

Il soggetto in questione si è reso protagonista di un'azione pericolosa per la circolazione stradale e l'incolumità pubblica, avendo egli spostato e posizionato dei cassonetti per la raccolta rifiuti al centro della Strada Statale 16, che insiste di fronte alla struttura di accoglienza.

Un'operatrice del Centro, nel tentativo insieme ad altri di dissuaderlo, è stata colpita accidentalmente al polso destro dallo straniero con un'asta di plastica, che quest'ultimo brandiva nel momento in cui è stato bloccato (come riferito dal gestore del CAS e successivamene riportato anche dalla Questura, intervenuta sul posto con una volante).
In virtù del suo comportamento, il Prefetto di Fermo Maria Luisa D'Alessandro ha provveduto in data odierna ad emettere un decreto di revoca dell'accoglienza, ai sensi della normativa vigente.

In ogni caso, non risulta che l'uomo in questione fosse in possesso di un coltello ma, come specificato al responsabile del CAS e riportato dalla Polizia di Stato intervenuta sul posto, che brandisse un'asta di plastica con cui ha colpito l'operatrice del centro stesso.

Letture:5084
Data pubblicazione : 18/08/2018 15:04
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
3 commenti presenti
  • Lucio

    18-08-2018 16:37 - #3
    Chiamate bondonno e don Vinicio...gli sprar tutti!!!!
  • E quindi

    18-08-2018 16:02 - #2
    Ok non ha più un tetto e cibo e adesso che succede? Viene rimpatriato? o sta in giro per PSE a spostare cassonetti?
  • Ermanno

    18-08-2018 15:37 - #1
    Prego facciamone entrare altri individui del genere
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications