Cronaca
Beccato dalla Polizia in “compagnia” di tre squillo: deferito per favoreggiamento alla prostituzione

Continuano incessanti i controlli che periodicamente la Questura di Fermo organizza sulla costa fermana volti soprattutto al contrasto dell’attività di spaccio di sostanze stupefacenti e di abuso di sostanza alcoliche, di sfruttamento della prostituzione e di prevenzione soprattutto dei reati predatori.

Beccato dalla Polizia in “compagnia” di tre squillo: deferito per favoreggiamento alla prostituzione

Nelle giornate del 3 e del 5 dicembre, tali controlli, hanno visto la partecipazione oltre che delle pattuglie dedicate al controllo del territorio, della Squadra Mobile e della Polizia Scientifica di Fermo, del Reparto Prevenzione Crimine di Pescara e della Polizia Stradale di Fermo, del prezioso apporto della Polizia Municipale di Porto Sant’Elpidio e dell’unità cinofila della Guardia di Finanza.

 

Sono stati effettuati numerosi posti di controllo che hanno portato alla verifica di 320 persone, di cui 25 stranieri, e di 250 veicoli. Da tali controlli, si è proceduto alla contestazione di 41 sanzioni per violazione delle norme del codice della strada. Inoltre sono state controllate anche 20 prostitute.

 

Nello specifico, a seguito di tali controlli, è stato sorpreso un cittadino italiano in compagnia di tre prostitute extracomunitarie a bordo del proprio veicolo. Non sapendo giustificare altrimenti la loro “compagnia”, l’uomo, dopo ulteriori approfondimenti, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per favoreggiamento della prostituzione.

 

Letture:781
Data pubblicazione : 06/12/2018 14:51
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
2 commenti presenti
  • Virgilio Lattanzi

    08-12-2018 11:44 - #2
    Arturo, ci sono criteri oggettivi per valutare se si tratta di favoreggiamento o una serata allegra. Gli agenti ti guardano in faccia e dicono "Ma questo, co 'sta faccia, quando ce scappa co queste 3? Manco se le paga." Allora è favoreggiamento.
  • Arturo Baccini

    06-12-2018 17:01 - #1
    Quindi fatemi capire, se io dovessi fare un giro in macchina co tre fiche comunitarie con i documenti in regola devo per forza giustificare la loro compagnia solo perché sono vestite un po' da .... , ovvero come la stragrande maggioranza delle ragazzette italiane il sabato sera? Ma siate seri ed preoccupatevi di cose più importanti.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications