Cronaca
Muccia. Ceriscioli: "Una grande soddisfazione vedere avanzare la ricostruzione"

Sopralluogo del presidente della Regione Marche al cantiere di Muccia dove si sta realizzando la nuova scuola primaria per l'infanzia finanziata dalla Fondazione Andrea Bocelli. Il presidente si è poi recato alle Sae di Visso.

Muccia. Ceriscioli:

"Un grande ringraziamento alla Fondazione Andrea Bocelli per la realizzazione della scuola primaria per l'infanzia che oltre ad essere la seconda scuola che ha donato alla nostra regione, rappresenta un grande aiuto materiale e anche un enorme supporto allo spirito. Operai, mezzi e betoniere sono in cantiere e tra pochi mesi, grazie alla collaborazione di tutti, i bambini torneranno in una nuova scuola: è una grande soddisfazione vedere giorno dopo giorno avanzare la necessaria ricostruzione".

Così il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli accompagnato dall'assessore regionale alla Protezione civile, Angelo Sciapichetti ha effettuato sopralluogo nel cantiere di Muccia dove si sta realizzando la nuova scuola primaria per l'infanzia.

A seguire si è recato a Visso al fine di verificare la funzionalità delle casette e delle relative opere di urbanizzazione realizzate. Dopo il ripristino di alcune pavimentazioni e la rimozione di alcuni pannelli isolanti umidi, le problematiche sembrano risolte anche se ci sono ancora altre piccole questioni da definire

"Per quanto riguarda i problemi riscontrati nelle casette - ha detto Ceriscioli - sono legati alla ditta che le produce e la protezione civile li sta seguendo con grande attenzione in maniera tale che la ditta si attivi per dare risposte immediate"

Letture:967
Data pubblicazione : 19/01/2019 09:59
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications