Economia
CNA Fermo al TheMicam 2015. Gianluca Mecozzi, presidente Federmoda: “Parola d’ordine: qualità”

“I clienti si dimostrano sempre più attenti e soprattutto esigenti – dice il Presidente Provinciale di CNA Federmoda Gianluca Mecozzi - sbagliare un acquisto in questo momento così delicato potrebbe rivelarsi un passo falso. Per quanto riguarda gli artigiani, si continua a puntare sulla qualità, sul prodotto innovativo che è il frutto della continua ricerca in stile e materiali. Le aziende artigiane non hanno il classico brand che si vende da solo: per questo la qualità deve essere sempre la caratteristica principale, che ci distingue dagli altri. La CNA sostiene gli artigiani – sottolinea Mecozzi – per far sì che possano partecipare ad iniziative di grande visibilità come il Micam ed entrare in contatto con nuovi mercati e nuove occasioni di farsi conoscere”.

CNA Fermo al TheMicam 2015.  Gianluca Mecozzi, presidente Federmoda: “Parola d’ordine: qualità”

Nella giornata di ieri, inoltre, il Presidente Provinciale Paolo Silenzi, impegnato al Micam come artigiano, ha ricevuto la visita del Prefetto di Fermo Angela Pagliuca, accompagnata dal consigliere regionale Letizia Bellabarba, dal Presidente della Camera di Commercio Graziano Di Battista e dal Presidente dell’Azienda Speciale “Fermo Promuove” Nazzareno Di Chiara.

La CNA Provinciale di Fermo è al fianco delle aziende artigiane, grazie al sostegno della Camera di Commercio: attraverso la collettiva organizzata dall’Azienda Speciale “Fermo Promuove” partecipano al Micam i calzaturifici “Rosina”, “Colepio” (Porto Sant’Elpidio), “Penelope”, “Marilungo” e “Bruno Parmigiani” (Montegranaro), mentre per la rete di imprese “Modart Italia” presenti “GianRos” (Casette d’Ete), “Linea Italia”, “Michele Secchiari” (Montegranaro).
Parte della collettiva organizzata, invece, dall’Azienda Speciale “Ex.It” dell’ente camerale maceratese, le aziende CNA “Hice” e “Erisar” (Civitanova Marche).
Gli artigiani targati CNA sono tra i protagonisti nello stand hospitality “Distretto Calzaturiero delle Marche” (pad.7), al fianco del maestro calzolaio Mauro Testella, impegnato in dimostrazioni dal vivo: “Poculum” (papillon, Porto Sant’Elpidio); “Aria” di Arianna Pangrazi (borse e accessori, Monte Urano); “Rosso Latino” (scarpe da ballo, Sant’Elpidio a Mare); “Cristina Franceschini Design” (calzature, Fermo); “Poderi dei Colli” (vino, Montalto delle Marche); oltre alla novità della birra artigianale “Kukà” (Bora spa, Civitanova Marche).

 

Letture:2675
Data pubblicazione : 17/02/2015 16:04
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications