Economia
Il turismo come volano per economia e occupazione. Approvata in Regione la mozione Carloni-Marcozzi

Strategico per i due consiglieri di Area Popolare e Forza Italia l’obiettivo di accrescere la qualità delle strutture ricettive dell’intero sistema turistico

Il turismo come volano per economia e occupazione. Approvata in Regione la mozione Carloni-Marcozzi

"L'approvazione della nostra mozione permetterà di offrire risposte concrete a tanti bisogni degli operatori e degli imprenditori del settore turistico. Il turismo rappresenta un volano per lo sviluppo economico e per l'occupazione": così Mirco Carloni e Jessica Marcozzi, rispettivamente capogruppo in consiglio regionale di Area Popolare e Forza Italia, esprimono soddisfazione per l'approvazione unanime della mozione da loro presentata.

 

“Nel sistema economico regionale la voce “turismo” costituisce un settore trainante dell’economia e rappresenta un fondamentale contributo alla produzione di ricchezza e di occupazione. Spesso, però, a fronte di numeri positivi e crescenti non c'è stato una corrispondente aumento di qualità dell’offerta turistico-ricettiva, come dimostrano alcuni dati emersi da autorevoli indagini statistiche. Questo discorso è tanto più importante nella nostra Regione che ha fatto della “qualità” e del benessere uno dei principi cardine nella sua offerta turistica. Per questo motivo deve essere strategico l’obiettivo di accrescere la qualità delle strutture ricettive dell’intero sistema turistico, diffondere la cultura della qualità e farne l’elemento ispiratore dell’attività di ogni impresa del settore al fine di innalzare gli standard dei servizi offerti e rendere sempre migliore l’attenzione e la cura verso il cliente”.

 

“Per queste ragioni – sottolineano Carloni e Marcozzi - la mozione approvata non solo vuole individuare nel bilancio regionale risorse aggiuntive a quelle già stanziate nell'ambito del PR Fesr 2014 - 2020 al fine di sostenere gli interventi per la riqualificazione delle strutture ricettive, ma vuole anche che gli stessi abbiamo una tempestiva attuazione già nelle prossime settimane. In aggiunta a queste proposte legate ai fondi di finanziamento, occorre offrire soluzioni a quello che è chiaramente uno dei maggiori problemi legati agli investimenti, ossia l'accesso al credito dove occorre un approccio più flessibile e di maggior fiducia rispetto all’economia reale. Per questo abbiamo voluto sollecitare l'istituzione di un fondo di garanzia per l’accesso al credito riservato specificamente agli operatori del terziario,come già attuato in altre Regioni, al fine di rafforzare ed incentivare l'investimento privato e quindi la competitività dell'intero sistema turistico regionale. Inoltre la mozione approvata vuole avviare un'azione di sollecito anche nei confronti del Governo nazionale al fine prevedere agevolazioni con crediti d’imposta per gli interventi di riqualificazione delle strutture ricettive”.

 

“Investire nel settore turismo - concludono i consiglieri - non significa solamente valorizzare l'immenso ed inestimabile valore storico, artistico, culturale, ambientale del nostro paese, ma significa anche dare una risposta concreta all'occupazione, soprattutto quella giovanile che rappresenta il tema più sentito non solo nella nostra Regione , ma anche nell'intero Paese”.

Letture:2496
Data pubblicazione : 24/05/2016 16:12
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications