Economia
Sostegno della Regione Marche all'internazionalizzazione delle imprese del territorio

Lo Sportello Europa della Città di Fermo rende noto che la Regione Marche ha recentemente emanato il bando nell’ambito del POR MARCHE FESR 2014-2020 finalizzato al “Sostegno al consolidamento dell’export marchigiano e allo sviluppo dei processi di internazionalizzazione”, rivolto alle micro, piccole e medie imprese del territorio.

Sostegno della Regione Marche all'internazionalizzazione delle imprese del territorio
L'Assessore Mauro Torresi
Le imprese potranno partecipare al bando in forma singola o associata e potranno richiedere un contributo a fondo perduto fino a un massimo € 15.000 nella misura massima del 50% delle spese ammissibili riguardanti consulenze, partecipazione a missioni, fiere internazionali e costi di promozione di prodotti e servizi, sotto forma di rimborso di spese effettivamente sostenute o che si prevede di effettuare nel periodo compreso tra il 01/01/2015 e il 30/06/2017.
“Si tratta di un’opportunità da non perdere per le nostre imprese – ha dichiarato Mauro Torresi, Assessore alle attività economiche e commercio del Comune di Fermo – considerato che il nostro territorio è caratterizzato dalla presenza di piccole imprese con produzioni di qualità, le quali risentono della crisi di domanda interna e hanno più che mai bisogno di incentivi e supporto nella ricerca di nuovi mercati esteri per poter competere nell’attuale scenario internazionale”.
Il termine per la presentazione delle domande è fissato per il 19 dicembre 2016 ed è possibile scaricare tutta la documentazione necessaria per partecipare dalla sezione bandi di finanziamento del sito regionale (http://www.regione.marche.it/Entra-in-Regione/Bandi).
Letture:23116
Data pubblicazione : 21/10/2016 16:06
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications