Economia
Crescono i marchigiani che acquistano in rete

Vestiti, pernottamenti per vacanze, libri e prodotti alimentari, soprattutto tra le donne. Un’occasione importante, anche per le imprese agricole

Crescono i marchigiani che acquistano in rete

Quasi sette famiglie marchigiane su 10 dispongono di accesso al web, e oltre la metà di queste utilizza la rete per fare acquisti.

 

Ad affermarlo è la Coldiretti regionale, in occasione dell’Internet Day, sulla base degli ultimi dati Istat 2015 sull’utilizzo delle nuove tecnologie da parte dei cittadini. Il 30 aprile 1986 l'Italia si connetteva per la prima volta al web.

 

Oggi il 68,7 per cento delle famiglie in regione è “collegato” contro un 66,2 per cento della media nazionale. E anche il dato marchigiano di chi fa le compere sul web (54 per cento) si colloca sopra lo standard italiano (49 per cento).

 

Tra i prodotti più acquistati in rete vincono i vestiti, davanti a pernottamenti per vacanze e libri. Crescono però anche i cittadini che comprano su Internet prodotti alimentari, soprattutto tra le donne.

 

Un fenomeno che rappresenta un’occasione importante per le imprese agricole marchigiane, che negli ultimi anni stanno recuperando rispetto al ritardo infrastrutturale che ha penalizzato a lungo le attività soprattutto delle zone interne, con la graduale estensione della banda larga.

 

Secondo un’elaborazione Coldiretti su dati Istat, le aziende in campagna che hanno un sito web o una pagina internet sono 1.100 (il 2,4 per cento del totale), di cui oltre 300 vendono prodotti on line.

Letture:2080
Data pubblicazione : 30/04/2016 12:45
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications