Istruzione
L'associazioen ex allievi del Montani scrive al Ministro Giannini in occasione della visita a Fermo

In occasione della visita del Ministro Giannini, l’Associazione Ex Allievi dell’Iti Montani, dando seguito alle risultanze del convegno dello scorso 12 Aprile, presenteranno l’intero progetto di rilancio della scuola tecnica italiana che congiuntamente ad una preparazione umanistica e culturale, dovrà contribuire alla crescita personale dei futuri cittadini che possono così riappropriarsi del proprio destino di protagonisti della società civile.

L'associazioen ex allievi del Montani scrive al Ministro Giannini in occasione della visita a Fermo

Il progetto prevede la realizzazione, all’interno della struttura del Montani,  del “GI-LAB” (Global innovation laboratory), una serie di laboratori tecnici innovativi che potranno stimolare gli studenti verso le nuove sfide tecnologiche che ci aspettano in futuro. La strutturazione  dei 1500 mq dei laboratori dovrà necessariamente vedere il pieno coinvolgimento delle istituzioni locali e nazionali, nonché di tutti gli ex allievi del Montani, ora imprenditori di successo, che potranno contribuire al progetto attraverso il contributo delle proprie imprese che potranno anche essere i primi fruitori delle idee e dei servizi che il “GI-LAB” potrà offrire.

 

L’originalità dell’iniziativa, lanciata su scala nazionale dalla scuola tecnica fermana, è testimoniata anche dalla modalità di esposizione dell’intero progetto, un cartellone a colori di dimensione 1,5 per 6 metri, posto all’ingresso dell’Istituto. Un progetto impegnativo che dovrà essere supportato da una idonea Fondazione che potrà vedere la partecipazione dell’Associazione Ex Allievi del Montani, della Provincia di Fermo e di tutti i suoi 40 Comuni, della Fondazione Cassa di Risparmio, della Regione Marche, del Ministero, della Camera di Commercio, di altri Enti, degli imprenditori e di   cittadini benefattori che vorranno contribuire alla realizzazione di una nuova opportunità per i nostri giovani e per il nostro territorio:un sogno che diventerà realtà, per far ritornare viva ed attuale la già gloriosa storia dell’Istituto Tecnico Montani. 

 

 

Letture:2209
Data pubblicazione : 16/05/2014 11:09
Scritto da : Associazione Ex Allievi Montani
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • mario

    16-05-2014 21:29 - #1
    La nostra Città è priva di un monumento che ricordi il Conte Montani, es. una statua in bronzo, da collocare nella zona di largo Fogliani, a posto della cabina telefonica, ( sarebbe un bel progetto di arredo urbano).
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications