Istruzione
Da Fermo nel mondo. Dal prestigioso Istituto Agronomico di Parigi al Montani per conoscere meglio la tecnica dell'impronta digitale molecolare

Domani mattina arriverà presso i laboratori di chimica del Montani la Dottoressa di ricerca franco algerina, Maya Cherfouiper, per apprendere la tecnica di caratterizzazione degli aromi per l'impronta digitale molecolare dell'olio di oliva. Un progetto all'avanguardia partito proprio dall'Istituto Tecnico Industriale di Fermo e che si sta facendo notare sempre più nel mondo.

Da Fermo nel mondo. Dal prestigioso Istituto Agronomico di Parigi al Montani per conoscere meglio la tecnica dell'impronta digitale molecolare

La dottoressa Maya Cherfouiper, dopo la laurea, ha frequentato un master alla Scuola Nazionale Agronomica di Parigi, ha il dottorato di ricerca PhD in biochimica della Nutrizione al prestigiosissimo INRA francese (istituto nazionale ricerche agronomiche) e sarà presente nel laboratorio di analisi chimica strumentale ad apprendere tale tecnica da ottobre e dicembre.

La sua lettera di presentazione inviata al Montani è controfirmata dal direttore del CRAPC (Centro di Ricerca per le Analisi Physico-Chimiques) struttura scientifica solida ed internazionale. “Tutto è nato – racconta la presidente del Montani Margherita Bonanni - con la lettura da parte della dottoressa franco algerina, del lavoro della professoressa Teresa Cecchi, docente di Chimica presso il Montani, relativo all'impronta digitale molecolare degli aromi dell'olio di oliva, pubblicato su Food Chemistry, la più prestigiosa rivista di chimica degli alimenti a circolazione internazionale”.

Letture:2873
Data pubblicazione : 26/10/2015 15:36
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications