Istruzione
Beamline for schools: gli studenti del Liceo Scientifico TCO di Fermo sono i nuovi campioni del mondo

Otto studenti del Liceo Scientifico Statale "Temistocle Calzecchi Onesti" di Fermo hanno vinto l'edizione 2017 della competizione internazionale chiamata "Beamline for schools" organizzata dal CERN di Ginevra. L'annuncio è arrivato oggi con un annuncio ufficale da parte del CERN, l'Organizzazione Europea per la Ricerca Nucleare, ovvero il più grande laboratorio al mondo di fisica delle particelle. 

Beamline for schools: gli studenti del Liceo Scientifico TCO di Fermo sono i nuovi campioni del mondo

Ma cosa è la "Beamline for schools", una linea di fascio per le scuole? Una competizione fra scuole superiori provenienti da tutto il mondo nella quale, chi vincerà, avrà la possibilità  svolgere un esperimento (quello presentato per partecipare) nei laboratori del CERN usando l'accelleratore di particelle presente nel centro di ricerca internazionale di Ginevra.

Incredibile ma vero, eppure gli studenti di un piccolo liceo come quello di Fermo hanno battuto la concorrenza di ben altre 180 squadre provenienti da 43 paesi del mondo, arrivando primi nella competizione, insieme con una scuola canadese. Ora, a settembre, i ragazzi si recheranno a Ginevra per dare vita al loro esperimento. 

 

IL VIDEO DI PRESENTAZIONE DELL'ESPERIMENTO MANDATO AL CERN CON IL QUALE, INSIEME A UNA LETTERA DI PRESENTAZIONE, GLI STUDENTI SI SONO AGGIUDICATI IL PRIMO POSTO:

 

Il gruppo di studenti, coordinati dalla prof.ssa Maria Rita Felici, hanno presentato un esperimento dal nome: "A blue light in the darkness", aka "Un raggio di luce blu nell'oscurità".

La Prof.ssa Felici spiega in cosa consiste l'esperimento: "Abbiamo realizzato un detector per rilevare la luce Cherenkov. Ovviamente si tratta di un progetto scolastico, materiali "semplici", ma su argomenti di fisica molto avanzati. Abbiamo realizzato questo esperimento perché la luce Cherenkov (la luce usata nell'esperimento ndr) avrà un grosso sviluppo (si spera) nelle prossime applicazioni mediche per la diagnostica."

La luce Cherenkov, infatti, permette di osservare le particelle elementari che viaggiano più veloci della luce nell'aria e ora, grazie alla vittoria della "Beamline for schools", la squadra del TCO , composta da 8 elementi, 6 maschi e 2 femmine, potrà testarla al CERN. 

Già nel 2016, gli studenti del TCO avevano partecipato alla competizione, fermandosi però alle semifinali. Quest'anno, riprendendo l'esperimento dell'anno precedente e migliorandolo, sono riusciti a vincere. 

Forse non sarà una competizione calcistica, forse non sarà come Berlino 2006, ma oggi, noi tutti fermani, possiamo sentirci un po' tutti campioni del mondo!

 

Il link con tutte le informazioni riguardanti l'esperimento del TCO: http://www.tco-beamline.com

Gli studenti che hanno partecipato sono: Roberta Barbieri, Davide Cartuccia, Luca Ciucci, Simone Giano, Letizia Manardi, Simone Pierantozzi, Marco Ricci, Alessandro Rongoni. 

 

IL MOMENTO DELLA PROCLAMAZIONE, QUANDO I RAGAZZI SCOPRONO DI AVER VINTO: 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Letture:5417
Data pubblicazione : 13/06/2017 16:34
Scritto da : Iacopo Luzi
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications