Istruzione
#ROADTOCERN: Gli studenti del Liceo Scientifico TCO di Fermo pronti a partire per il Cern di Ginevra. Oggi la partenza dell'attrezzatura scientifica

Mancano poco più di dieci giorni alla partenza degli studenti del Liceo Scientifico Temistocle Calzecchi Onesti di Fermo per il Cern di Ginevra, il più grande laboratorio al mondo di fisica delle particelle. Infatti, per chi se lo fosse dimenticato, gli otto studenti (6 maschi e 2 femmine) guidati dalla Prof.ssa Maria Rita Felici a metà giugno scorso si sono laureati campioni del mondo nella competizione "Beamline for Schools", una gara organizzata proprio dal Cern per le scuole di tutto il mondo, dove si invitavano gli studenti a compiere un esperimento realizzabile su una linea di fascio di particelle con velocità relativistica.   

#ROADTOCERN: Gli studenti del Liceo Scientifico TCO di Fermo pronti a partire per il Cern di Ginevra. Oggi la partenza dell'attrezzatura scientifica

Come premio finale, i vincitori della competizione sarebbero stati invitati al Cern di Ginevra per effettuare l'esperimento direttamente all'interno dell'acceleratore di particelle presente nel laboratorio e ora che gli studenti del TCO si sono aggiudicati il primo posto, ex equo con una scuola superiore canadese, tutto è pronto per la partenza il 20 di settembre. 

 

I ragazzi fermani hanno trionfato su oltre 180 squadre provenienti da tutto il mondo, grazie a un esperimento  dal nome: "A blue light in the darkness", alias "Un raggio di luce blu nell'oscurità".

 

19179513_10213460750019065_121454356_o

 

La Prof.ssa Felici a giugno ci aveva già spiegato in cosa consiste l'esperimento realizzato dai suoi studenti:

"Abbiamo realizzato un detector per rilevare la luce Cherenkov. Ovviamente si tratta di un progetto scolastico, materiali "semplici", ma su argomenti di fisica molto avanzati. Abbiamo realizzato questo esperimento perché la luce Cherenkov (la luce usata nell'esperimento ndr) avrà un grosso sviluppo (si spera) nelle prossime applicazioni mediche per la diagnostica."

 

La luce Cherenkov, infatti, permette di osservare le particelle elementari che viaggiano più veloci della luce nell'aria e puo essere inserita sulla linea di fascio. 

 

21439390_10214016736800314_452171576_o

 

Per chi non sapesse cosa sia una linea di fascio,  parliamo di una linea chiamata T9 che discende dal Protosincrotrone, uno degli anelli accelleranti. Praticamente prima di collidere sull'anello grande le particelle vengono accellerate su anelli più piccoli del grande sistema che é LHC. Il Protosincrotrone é l'anello più grande dopo quello di 27 km. 

 

LA VIDEOPRESENTAZIONE DELL'ESPERIMENTO DEL TCO: 

 

Già nel 2016, gli studenti del TCO avevano partecipato alla competizione, fermandosi però alle semifinali. Quest'anno, riprendendo l'esperimento dell'anno precedente e migliorandolo, sono riusciti a vincere. 

 

Intanto, per permettere agli scienziati del Cern di testare il detector per rilevare la luce Cherenkov, tutta l'attrezzatura scientifica è stata prelevata dal Liceo Scientifico TCO di Fermo ed è partita alla volta di Ginevra (tutto a spese del Cern).

 

21439411_10214016710439655_1084326679_o

 

 

Nella città svizzera verranno fatte delle prove per interfacciare il box con la strumentazione del Cern prima dell'esperimento.

 

Ora non resta che attendere la partenza degli studenti, che sarà accompagnata sui social dal hashtag #roadtoCern.

 

21272141_10214012042282954_1465268075133669104_n 

 

 

 

Letture:888
Data pubblicazione : 06/09/2017 11:17
Scritto da : Iacopo Luzi
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications