Istruzione
ITI Montani. Venerdì 29 il classico appuntamento con il "Tombolone scientifico": la scienza spiegata dagli studenti

Anche quest’anno nel pomeriggio di Venerdì 29 Dicembre ci sarà il tradizionale appuntamento col Tombolone Scientifico al Montani, giunto alla sua XI Edizione. La manifestazione fortemente voluta dalla dirigente Margherita Bonanni e coordinata dalla prof.ssa Teresa Cecchi vede attivamente coinvolti circa 30 docenti e 100 studenti tutor che guideranno ed interagiranno con un pubblico esterno che lo scorso anno ha sfiorato le 1500 persone alla scoperta di 90 esperimenti scientifici affascinanti.

ITI Montani. Venerdì 29 il classico appuntamento con il

Ai partecipanti viene data una cartella con 5 numeri corrispondenti ad altrettante esperienze scientifiche significative come l'elettronica, l'informatica, l'agraria, la chimica. Dopo averle svolte tutte sotto la guida degli studenti tutor del Montani, ognuno fa Tombolone e riceve piccoli premi e dolci in un clima di festa natalizia.
Lo scopo è quello di affascinare di scienza tutti i bambini da 1 a 100 anni! 

 

Come spiega la Dirigente Margherita Bonanni: "Al Tombolone scientifico bambini, ragazzi e adulti apprendono concetti scientifici e rimuovono ostacoli cognitivi attraverso esperimenti studiati appositamente per avvicinare la scienza giocando. Tali esperienze motivano e incuriosiscono lasciando un ricordo piacevole di divertimento e soddisfazione."
"L'esperienza ludica - continua la Dirigente - riconferma la sua validità nelle teorie del Piaget e ancor di più in quelle del Bruner, che individuano la scuola come luogo privilegiato di introduzione del bambino nel mondo della conoscenza, luogo di apprendimento, laboratorio per la conquista della razionalità. Nelle fasce scolari, come nella formazione continua, il gioco è quindi un elemento ed un'attività fondamentale per lo sviluppo della personalità di ogni essere umano."
La Prof.ssa Teresa Cecchi, coordinatrice dell'evento, ha spiegato: "Gli exhibit interattivi preparati con un percorso didattico innovativo, sono resi esteticamente accattivanti per realizzare un apprendimento significativo in grado di promuovere creatività ed inferenza. Nomen omen: nel titolo dell’evento vi è la convinzione che la cultura sia un valore unitario, come un gioco familiare e piacevole (una tombola) ma anche come il rigore e il metodo che caratterizzano il linguaggio scientifico."
"I fruitori - prosegue la Professoressa - sono i protagonisti di una attività spettacolare di scoperta guidata da tutor di pochi anni più grandi, attraverso l’osservazione di un fenomeno e l’applicazione del metodo ipotetico deduttivo ed induttivo. Gli esperimenti si svolgeranno anche con i fiori all'occhiello della tecnica, come un braccio robotico, un simulatore di navigazione fra i migliori di Europa, cromatografi capaci di sofisticatissime analisi chimiche e microscopi all'avanguardia, solo per citare alcuni esempi. E’ stupendo il clima di gioia e di festa che fa tornare a scuola tutti, docenti e studenti, durante le vacanze natalizie e che trasmette quel piacere e quella curiosità che sono alla base di ogni vera conoscenza.
Alla fine del pomeriggio come sempre ci sarà una grande festa per ringraziare i nostri allievi senza i quali il Tombolone Scientifico non sarebbe possibile dato che esso non è incentrato sulla osservazione passiva degli esperimenti ma sulla pratica della scienza. "


Il MITI quest'anno sarà visitabile e ospiterà in parallelo due spettacoli. Il primo "L'Amore? questione di chimica!" è relativo al contrappunto fra gli aspetti molecolari dell'innammoramento e quelli letterari in una cornice di reattività artistica-chimica che sembra parlare d'amore. L'altro "Fuoco e tecnologia" è un percorso sull'importanza del fuoco dal mito alla moderna tecnologia.

Evento satellite quest'anno sarà poi a gennaio un'affascinante mostra fotografica al Palazzo dei Priori di Fermo dal titolo "L'arte scientifica". Alcuni clubs fotografici del Fermano, legati alla fototeca provinciale, documenteranno la valenza artistica degli esperimenti scientifici nonchè la fruizione della scienza anche mediante il suo godimento estetico.

La mostra sarà visitabile dal 20 gennaio al 4 febbraio.

 

Tutti gli eventi sono gratuiti!

 

 

 

tombolone8

 

tombolone7

 

tombolone6

 

tombolone

 

tombolone_5

 

tombolone_4

Letture:1520
Data pubblicazione : 16/12/2017 11:41
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications