Istruzione
Sant'Elpidio a Mare. Premiati gli studenti dopo la prova di orienteering in Centro Storico. TUTTI I NOMI

Sono stati premiati ieri mattina gli alunni e le alunne che si sono distinti in occasione della prova di orienteering che si è svolta in Centro Storico.

Sant'Elpidio a Mare. Premiati gli studenti dopo la prova di orienteering in Centro Storico. TUTTI I NOMI
Nelle gare individuali, per la categoria “Ragazzi” primo posto conquistato da Diego Calvigioni della ID seguito da Sebastian Zancocchia (IB) e Francesco Marcaccio (IC). Per la categoria “Ragazze” palma d’oro per Azzurra Cappella (IA) seguita da Giulia De Leonardis (IB) e Giulia Traini (IC). A dominare nella categoria “Cadetti” è stato Gabriele Ponticiello (IIA) seguito da Edoardo Carletti (IIIA) e Daniel Giglini Tassotti (IIA) mentre nella categoria “Cadette” si è imposta Aurelia Kwiatkowska seguita dalla compagna di classe Cecilia Maria Torresi (IIA) e Sofia Renzi (IIIA).
Nelle gare a squadre il risultato è stato frutto delle prestazioni di tutti i membri della squadra: per la categoria “Ragazzi” ha vinto la IA con i migliori tempi di Lorenzo Revel, Davide Ciotti e Paolo Canala; per la categoria “Ragazze” ha vinto la ID con i migliori tempi di Melissa Pasquali, Giulia Toci e Angelica De Leonardis. Per la categoria “Cadetti” la vittoria è andata alla IIA con i migliori tempi di Gabriele Ponticiello, Daniel Giglini Tassotti, Marco Rotili; per la categoria “Cadette” la vittoria è andata alla IIA con migliori tempi di Aurelia Kwiatkowska, Cecilia Maria Torresi e Maria Sole Minnetti.
La premiazione è stata effettuata dagli insegnanti che hanno seguito il progetto – Roberto Paniccià e Marco Ancilotti – alla presenza di tutte le classi partecipanti. E’ stato un momento di festa finale visto che la premiazione ha coinciso con l’ultimo giorno di scuola.
 
“Gli insegnanti hanno manifestato l’intenzione di riproporre prove di orienteering in Centro Storico anche in futuro – dice il Sindaco, Alessio Terrenzi, nel complimentarsi con tutti coloro che hanno partecipato, in particolar modo con i vincitori – e noi saremo lieti di accogliere e sostenere eventuali ulteriori iniziative di questo tipo che, oltre a trasmettere agli alunni particolari abilità nell’orientarsi, permetterebbero loro di conoscere meglio il territorio”.
 
Letture:307
Data pubblicazione : 09/06/2018 11:44
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • un fermano 28/05/2018 22:13 - #1
    Non riesco a capire quei genitori che , pur credendo che i loro figli siano in pericolo di vita andando al liceo classico di Fermo, hanno continuato a mandarli l'anno scorso e quest'anno, in massa, persino i più scalmanati e terrorizzati: nessuno si è ritirato, nessuno. Si vede che poi, alla fine, tutta questa paura è solo strumentale, a che cosa , si vedrà, forse mania di protagonismo, delirio di onnipotenza, disagi psicologici. Non è gente che ama Fermo, di sicuro.
Aggiungi il tuo commento

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications