Istruzione
Ex allievi del Montani, sabato l'ottava edizione del Premio Marcello Seta: al docente verrà intitolato il largo di fronte all'ingresso delle officine

Il Premio Marcello Seta entra quest’anno nell’ottava edizione e si svolgerà sabato 29 settembre al Museo MITI dell’Istituto Tecnico Tecnologico Montani di Fermo.

Ex allievi del Montani, sabato l'ottava edizione del Premio Marcello Seta: al docente verrà intitolato il largo di fronte all'ingresso delle officine
Un'immagine dell'edizione dello scorso anno

È un’iniziativa voluta dall’Associazione Ex Allievi del Montani, presieduta da Stefano Luzi, nata nel 1869 dall'ingegnere Ippolito Langlois che diresse l’Istituto Fermano per numerosi anni, ha come fine istituzionale quello di “stabilire e mantenere tra gli allievi un legame di affettuosa solidarietà, di promuovere periodicamente riunioni e convegni, di fornire un aggancio costante con il mondo del lavoro per consentire ai neo-diplomati la ricerca di occupazione”.

 

 

Gli scopi che si prefiggono sono molteplici, ma tutti fanno capo alla formazione di un'autentica cultura dell'uomo tecnologico che gli restituisca gli strumenti, i criteri, la bussola per padroneggiare il futuro e per non andare incontro a cortocircuiti dei quali abbiamo già avuto numerose esperienze.
Con questa manifestazione gli ex allievi del Montani intendono ricordare ogni anno il professor Marcello Seta, illustre docente di chimica e studioso di tutte le scienze e della letteratura mondiale che, in oltre 50 anni di insegnamento al Montani, con le sue particolari doti ha sempre fornito un sostegno costruttivo, umano e scientifico agli studenti.


Tra tutte le sue molteplici attività restano famose la sua rubrica “Io so tutto e ancor qualcosa, interrogatemi” che teneva sul periodico degli ex allievi del Montani e “L’ora di Seta”. Quest’ultima era un’ora che dedicava agli studenti, nel teatrino del Convitto Montani, la prima domenica di ogni mese, nella quale parlava di scienza.
Fu vice-preside del Montani per molti anni e tutti gli ex allievi della scuola, non solo i suoi, lo ricordano per le sue doti di comprensione e umanità e soprattutto per la sua misericordia nel castigo. In quegli anni non si è mai voluto allontanare neppure quando, nel dopoguerra, ha ricevuto la proposta di insegnare all'Università di Bologna.

Programma della manifestazione:

ore 9,30: Intitolazione del Largo Marcello Seta (di fronte all’ingresso delle Officine): verrà scoperta la targa intitolata al prestigioso Professore;
ore 10.00: Saluti Istituzionali;
ore 10.30: Ricordo dell’Illustre Prof. Seta a cura dei familiari e di chi ha avuto l’onore di averlo collega ed amico;
ore 11,00: Premiazioni delle “miglior Pagelle degli Allievi del 3° anno” (a.s. 2016–2017).
ore 11.30: Presentazione dei candidati vincitori del Premio Marcello Seta ed. 2018
ore 12,45: Saluti finali

Letture:852
Data pubblicazione : 26/09/2018 15:34
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications