Istruzione
Tra passato, presente e futuro una giornata per riflettere sull'università Fermana: appuntamento il 5 novembre al Teatro dell'Aquila

Una giornata inserita nell’ambito del programma Fermo Learning City dell’Unesco e divisa in tre momenti per riflettere sull’università Fermana: è quella in programma il prossimo 5 novembre al Teatro dell’Aquila.

Tra passato, presente e futuro una giornata per riflettere sull'università Fermana: appuntamento il 5 novembre al Teatro dell'Aquila

Dalle ore 9.00 un convegno dal titolo “Dall’antica Università di Fermo alla Fermo Universitaria di oggi: storia di un’identità e prospettive di sviluppo”, a seguire alle ore 11.30 una tavola rotonda sul modello policentrico della moderna università fermana e i suoi rapporti con la comunità locale ed il territorio.

Nel pomeriggio dalle ore 14.30 al Buc Machinery un momento di orientamento per gli studenti delle scuole superiori e le famiglie, che potranno incontrare l’Università Politecnica delle Marche, il Conservatorio Pergolesi, l’Istituto Teologico Marchigiano e la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici.

 

A presentare la giornata nella sede dell’Euf e di Ingegneria il Sindaco e Presidente dell’Ente Universitario del Fermano Paolo Calcinaro: “Fermo è città di studi anche al compimento del 19° anno, i numeri della popolazione universitaria parlano chiaramente in tal senso. L’Università a Fermo è una forza crescente, una frontiera confortata dalla qualità della didattica e dalle possibilità di impiego post laurea”.

“Su Fermo 25 anni fa c’è stato un progetto – ha detto il Rettore dell’Università Politecnica delle Marche Sauro Longhi – che per clima e attenzione ha portato all’arrivo della Politecnica prima con ingegneria e poi con medicina. Università che si occupa non solo di corsi e di didattica, ma anche di ricerca che valorizza il territorio con dottorati, oltre che di I livello e magistrale, anche sul manifatturiero. Università Politecnica che come noto dà anche la piena occupabilità con i contratti di lavoro che vengono sottoscritti già prima della laurea. Un lavoro sinergico con l’Euf che ha contribuito a far crescere l'Università a Fermo”.

“Una giornata - ha detto Carlo Nofri della Scuola per Mediatori Linguistici - che non vuole guardare solo alla storia, ma vuole far riscoprire l’antica e storica identità universitaria fermana con tre momenti fra mattino e pomeriggio. Giornata che arriva come quarta tappa dopo il riconoscimento di Fermo come città dell’apprendimento dell’Unesco, un percorso, quest'ultimo, che prossimamente si arricchirà anche di un corso di laurea per interpreti Lis”.

 

Giornata_dell_UniversitA__Fermana

Letture:468
Data pubblicazione : 29/10/2018 18:30
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications