Istruzione
Visita istruttiva ai bambini delle scuole da parte della Contrada Castello

La Contrada Sforzesca è andata a trovare i bambini della Scuola Sapienza di Fermo (infanzia e primaria) con alcuni suoi consiglieri del Direttivo. I contradaioli hanno spiegato l'ambiente medievale e fatto colorare ai piccoli lo stemma della Contrada.

Visita istruttiva ai bambini delle scuole da parte della Contrada Castello

Dopo l'ingresso nelle aule a ritmo di tamburo, suonato da Elisabetta Machado, Erika Giommarini ha presentato le dieci contrade della Cavalcata dell'Assunta e ha poi spiegato personaggi e oggetti di vita medioevale.

Sempre al rullo di tamburo, è entrato anche il capitano d'arme in abiti quattrocenteschi Giuseppe Mazzocconi (ex priore) il quale, sguainando la spada, ha portato i saluti e gli auguri da parte del priore Marco Mancini e ha risposto alle numerose domande riguardanti la Cavalcata e il Medioevo in genere. I bambini sono parsi molto attratti dalla grossa spada e dalla pesante armatura. Grazie alla professionalità delle insegnanti il tutto si è svolto in un ambiente pieno di serenità ed armonia.

Dulcis in fundo, l'entrata di Babbo Natale, questa volta al suono della propria campana, a distribuire caramelle per la gioia di tutti.

Ai bambini dell'infanzia sono stati distribuiti fogli da colorare con stampato lo stemma della Contrada (leone rampante degli Sforza su ramo di melo cotogno degli Attendolo), tutti puntualmente riconsegnati alle maestre ultimati.

Esperienza assai positiva, da ripetere, perché i bambini possano vivere sin da piccoli l'appartenenza alla Contrada, la conoscenza del Medioevo e del contesto in cui nacque più di mille anni fa la Cavalcata dell'Assunta.

Letture:519
Data pubblicazione : 14/01/2019 11:45
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications