Istruzione
Porto San Giorgio. Un'area espositiva permanente per esporre oltre 6mila manifesti di mostre d'arte: lunedì la presentazione del progetto di Comune e Liceo artistico

Il Comune di Porto San Giorgio, assieme al liceo artistico Preziotti-Licini, ha sviluppato il progetto per un’area espositiva permanente che ha come presupposto l’acquisizione della collezione di oltre 6.000 manifesti di mostre d’arte raccolti a partire dagli anni '60 ad oggi dal collezionista Fausto Paci. La scuola si è attivata per realizzare, nell’ambito dell’attività didattica, la bozza progettuale dell’area espositiva attraverso la creazione del logo, digital mockup dei vari stampati e la renderizzazione tridimensionale dell’area museo e di una sala conferenze per la presentazione di eventi. 

Porto San Giorgio. Un'area espositiva permanente per esporre oltre 6mila manifesti di mostre d'arte: lunedì la presentazione del progetto di Comune e Liceo artistico
L'assessore alla cultura di Porto San Giorgio Elisabetta Baldassarri

Il progetto verrà presentato al teatro comunale il prossimo 4 giugno alle ore 10 in un incontro dal titolo “Area espositiva permanente per Porto San Giorgio. La proposta progettuale del Liceo Artistico Preziotti-Licini”.
“Il percorso intrapreso costituisce la base per poter realizzare finalmente un archivio-museo del tutto innovativo e sancisce la collaborazione tra istituzioni diverse e imprenditori che operano su uno stesso territorio – sostiene l’assessore alla Cultura Elisabetta Baldassarri -. E’ intento dell’Amministrazione dare concretezza al progetto anche attraverso la ricerca di finanziamenti ed il sostegno dei privati. La struttura diventerebbe un patrimonio della città”.

 

Letture:1249
Data pubblicazione : 01/06/2018 15:41
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications