Lavoro
Al via i tirocini formativi e di orientamento negli uffici giudiziari promossi dalla Provincia di Fermo

Sono ufficialmente partiti oggi 8 tirocini formativi e di orientamento presso gli Uffici Giudiziari, promossi dal Centro per l’Impiego della Provincia di Fermo e finanziati con le risorse del FSE 2007-2013.

Al via i tirocini formativi e di orientamento negli uffici giudiziari promossi dalla Provincia di Fermo

L’esperienza riguarda altrettanti giovani laureati del nostro territorio, i quali, affiancati da figure esperte, sono chiamati a sviluppare all’interno della Procura della Repubblica e del Tribunale di Fermo un progetto sperimentale di digitalizzazione dei procedimenti giudiziari con l’obiettivo di migliorare l’efficienza amministrativa a beneficio dei cittadini e delle imprese. “Questo progetto ci è stato proposto dal Procuratore della Repubblica di Fermo, il Dott. Seccia, - ha dichiarato il Presidente Cesetti - e la Provincia ha raccolto immediatamente l’invito attivandosi con i propri uffici per trovare le figure qualificate in grado di svolgere le mansioni richieste. In questo modo – ha aggiunto Cesetti – favoriamo anche l’inserimento lavorativo dei giovani attraverso un’attività di formazione qualificante e l’indennità, seppur esigua, rappresenta un sostegno al reddito di giovani e famiglie del nostro territorio”.


Bisogna ricordare, inoltre, che a questi 8 vanno aggiunti anche gli altri 13 tirocini formativi attivati presso i Comuni della Provincia di Fermo con popolazione superiore a 5000 abitanti, perlopiù già avviati tra il mese di luglio e agosto e che, in questi mesi, stanno supportando gli enti nel fornire servizi essenziali ai cittadini del nostro territorio. Le esperienze di tirocinio hanno una durata di 6 mesi e si concluderanno alla fine di marzo.

Letture:3688
Data pubblicazione : 01/10/2014 17:03
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • catone

    02-10-2014 11:05 - #1
    L'ennesimo sfruttamento del disagio dei giovani che sono costretti a lavorare per lo stato percependo un indennità che non copre neanche le spese della benzina. Manca personale nei palazzi di giustizia ed invece di assumere finalmente qualche nuovo impiegato, si ricorre a questi escamotage che servono solo a mettere in vetrina qualche personaggio politico ed illudere centinaia di neo laureati che alla fine saranno sostituita da altri precari del ministero, della provincia o in mobilità.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications