Lavoro
Bilancio al secondo giorno di The Micam a Milano. Venanzi: "Presenze che superano le aspettative"

Il Presidente della sezione calzature del Fermano, Artuto Venanzi, è soddisfatto del numero di presenze al Micam che superano le aspettative e traccia una prima “fotografia” della fiera internazionale di calzature uomo, donna e bambino cui prendono parte 170 aziende iscritte a Confindustria Fermo (su 250 marchigiane). 

Bilancio al secondo giorno di The Micam a Milano. Venanzi:

-“Rispetto alle aspettative che nutrivamo, ad oggi il numero di visitatori e buyers provenienti dall’area ex Unione Sovietica è abbastanza soddisfacente. Nelle previsioni probabilmente il calo era piuttosto consistente ed invece stiamo registrando che è meno significativo di quanto potessimo prefigurare. In particolare si segnala la presenza dei clienti storici, delle aziende più affermate, con cui si è stabilito da tempo un rapporto commerciale ormai collaudato. Speriamo di recuperare l’assenza dei buyers dimensionalmente più piccoli al prossimo Obuv di Mosca dal 17 al 20 marzo. Il fatto inoltre che sul fronte delle tensioni fra Mosca e Kiev – ha proseguito Venanzi – si stiano manifestando segnali di tregua, questo potrebbe determinare conseguentemente sia una stabilizzazione del rublo (che attualmente è soggetto a continue oscillazioni) che una definitiva cancellazione dell’embargo in atto e di quello eventuale che potrebbe scaturire per il nostro distretto. Stabile e comunque sempre rassicurante la presenza dei compratori europei, in particolare francesi, tedeschi e austriaci che hanno sempre manifestato vivo apprezzamento per il made in Italy. A chi chiede quanto possa essere pronto il nostro tessuto produttivo, costituito da piccole e medie imprese, ad investire in America posso dire che in questo momento si tratta di un mercato maturo, strutturalizzato, non facile da penetrare e che dunque l’auspicio è che sia il mercato russo a poter ripartire al più presto”.-

Le aziende calzaturiere del Distretto del Fermano che espongono al Micam possono contare, come sempre, sul supporto di Confindustria Fermo presente con un proprio stand (padiglione 4, stand B6) che, oltre a promuovere l’economia del territorio, fornisce informazioni sulle imprese espositrici e sulla loro collocazione all’interno della struttura fieristica.

Letture:2998
Data pubblicazione : 17/02/2015 10:50
Scritto da : redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications