Lavoro
Provincia di Fermo. Rinnovato il protocollo d’intesa per l’inserimento di lavoratori socialmente utili presso gli uffici giudiziari

L’esperienza positiva avviata già da diversi anni è stata rinnovata con un nuovo protocollo d’intesa, valido per 12 mesi, sottoscritto dal Presidente della Provincia Fabrizio Cesetti, dal Presidente del Tribunale Ugo Vitali Rosati e dal Procuratore della Repubblica Domenico Seccia. Quindi saranno 10 i Lavoratori Socialmente Utili (LSU), residenti nel territorio ed iscritti nelle liste di mobilità della Provincia, che verranno impiegati all’interno del Tribunale e della Procura della Repubblica di Fermo.

Provincia di Fermo. Rinnovato il protocollo d’intesa per l’inserimento di lavoratori socialmente utili presso gli uffici giudiziari

Nel documento, oltre a disciplinare l’orario di lavoro e la durata dell’impiego sono state previste le attività che i lavoratori saranno chiamati a svolgere nell’ambito degli uffici amministrativi e delle cancellerie giudiziarie: movimentazione del carteggio; fotocopiatura e fascicolazione di documenti; uso di sistemi informatici; fascicolazione, rilevazione ed elaborazione dei carteggi; collaborazione con le strutture amministrative.

Quella offerta con la sottoscrizione del protocollo di intesa è un’opportunità che consentirà al personale posto in mobilità di svolgere un’attività lavorativa di indubbia valenza sociale – afferma il Presidente Cesetti - e allo stesso tempo gli uffici giudiziari potranno continuare a migliorare l’efficienza e l’efficacia delle stesse strutture, con sicuro beneficio per il territorio.

Letture:11949
Data pubblicazione : 03/04/2015 15:38
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • Carlo

    03-04-2015 19:39 - #1
    Se a Fermo c'è bisogno di LSU, l'economia fermana non sta messa bene (anche perché un'economia basata solo sulle scarpe non è che può reggere in eterno)... LSU non è lavoro, è tamponare emergenza sociale...
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications