Lavoro
Occupazione nelle Marche. Una ripresa effettiva o solo apparente?

Occupazione in aumento o in diminuzione? Chi ha ragione in questa lunga diatriba fatta di dati statistici che una volta sostengono che la crisi non dia tregua e che l'occupazione è a un livello tra i più bassi in Europa, e altri che invece dicono che le cose vanno migliorando e che il tasso di disoccupazione sia decisamente in calo?

Occupazione nelle Marche. Una ripresa effettiva o solo apparente?

Difficile capire da che parte sia la verità. E se fosse, anche fin troppo banalmente, nel mezzo? Sì perché le cose potrebbero stare proprio in questo modo. Infatti, ci sono alcune regioni dove il tasso di occupazione è ancora effettivamente molto basso e altre dove è stato registrato un aumento considerevole. 

 

Viene spontaneo pensare che le regioni dove si segna un aumento dell'occupazione si trovino a nord, ma questo non corrisponde del tutto alla realtà. A fare specie, infatti, è la regione Marche dove il lavoro, a dispetto di una situazione generale non troppo felice, sembra avere una piccola ripresa. A smuovere l'economia marchigiana sono le aziende che hanno assunto nel 2015 quasi 99 mila persone. Una cifra davvero immensa se si pensa che rispetto all'anno precedente si parla di un 6.4% in meno. Ma non è tutto; 24 mila sono state le assunzioni a tempo indeterminato, quelle che consentono di investire oggi per poi avere un qualcosa su cui contare domani.

 

Quindi rispetto al resto dell'Italia, nelle Marche si vive in un'oasi felice? Non esattamente purtroppo. Infatti anche questi dati vanno contestualizzati prima di saltare a giudizi affrettati, e che comunque, in effetti, non sono negativi. Le assunzioni a tempo indeterminato sono state fatte beneficiando dell'esonero contributivo. Questo potrebbe far pensare; tuttavia ben il 38,3% dei contratti a tempo determinato si sono trasformati in assunzioni a tempo indeterminato. Bisogna comunque tenere i piedi per terra perché, nonostante i dati, il precariato in questa regione non è mai cessato, al contrario. Anche l'utilizzo dei voucher è molto alto nelle Marche. Ma allora questa ripresa altro non è che una ripresa apparente? Ni. In realtà una piccola ripresa c'è stata, ma non al punto da dover esultare come certi mass media vogliono far credere. La ripresa effettiva quindi non è ancora ravvisabile, forse i suoi prodromi, caso mai.

 

Letture:2046
Data pubblicazione : 19/11/2015 10:44
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications