Lavoro
Nuove assunzioni alla Steat S.p.A. grazie al “patto generazionale”. Il Presidente Alessandrini:"Siamo i primi in Italia". GUARDA LE FOTO

E’ stato siglato questa mattina, nella sede della Steat S.p.A. di Fermo, l’accordo tra l’azienda e le rappresentanze sindacali chiamato “Patto generazionale” sulla scia di quello già attuato dalla Luxottica lo scorso autunno e che prevede agevolazioni per i dipendenti prossimi al pensionamento favorendo così nuove assunzioni.

Nuove assunzioni alla Steat S.p.A. grazie al “patto generazionale”. Il Presidente Alessandrini:

Il Presidente Steat, Fabiano Alessandrini, mostra soddisfazione e spiega: ”Siamo di fronte ad una novità assoluta. Siamo i primi, nel settore trasporti a livello nazionale, ad aver sposato l’iniziativa Luxottica della staffetta generazionale. Questa soluzione ci consentirà di coinvolgere i nuovi assunti in progetti innovativi che necessitano di una motivazione propria dei giovani e che potrebbero interessare il turismo come altri servizi migliorativi”.


Nella sostanza, con il patto siglato, i dipendenti a 36 mesi dal pensionamento, potranno scegliere un impegno di lavoro ridotto, part time, senza conseguenze sul trattamento pensionistico che resta invariato come se lavorassero full time. Al contempo, per coprire l’intero orario di lavoro si procederà a nuove assunzioni part time a tempo indeterminato.
Questo turn over consentirà il rinnovo di parte del capitale umano della Steat S.p.A. di Fermo che per le assunzioni attingerà alla graduatoria già in essere grazie ad un bando di ottobre 2014.


Le rappresentanze sindacali presenti, CGIL, CISL e UIL hanno sottolineato l’importanza dell’accordo che si augurano di poter estendere anche ad altre aziende marchigiane rendendo così la legge Fornero più flessibile come auspicato dalla legge di stabilità. Per ora, con la Steat S.p.A., si è dato il via ad un accordo quadro cioè un impianto politico in attesa di provvedimenti attuativi che riguarderanno circa il 10% del personale, nel caso specifico al massimo 10 persone.

 

Letture:3400
Data pubblicazione : 18/01/2016 15:36
Scritto da : Nunzia Eleuteri
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications