Lavoro
Di Maio al Micam: “Giocare all’attacco sui mercati internazionale e lotta alla contraffazione”

Oggi il Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio ha visitato il MICAM, il salone internazionale del settore calzaturiero. Tanti i temi affrontati insieme agli imprenditori del settore.

Di Maio al Micam: “Giocare all’attacco sui mercati internazionale e lotta alla contraffazione”

“Questi sono giorni decisivi per la legge di bilancio e io l’ho detto chiaramente bisogna mantenere delle promesse e qui ci sono temi importanti portati avanti da una vita: il taglio agli sprechi, l’ho promesso agli imprenditori e ai cittadini e a tutti quelli che stanno cercando un lavoro – le prime parole del Ministro. Saranno giorni importanti ma non di scontro: ognuno ha voglia di fare bene in questo governo, non ci sono interessi loschi anzi sarà la prima legge di bilancio che metterà al centro i cittadini.”

 

Di Maio ha poi affrontato il tema del settore calzaturiero: “questo è un comparto importante. È chiaro che ci sono due grandi fronti: giocare all’attacco sui mercati internazionali perché siamo leader in questo settore per qualità e per cose ben fatte e secondo il tavolo che si apre oggi con il Ministro Bonisoli e gli attori coinvolti sul bisogno di continuare con la lotta alla contraffazione, un tema importantissimo che ci fa perdere posti di lavoro e ricchezza. Questa è l’Italia su cui vogliamo puntare. Innovare perché il Made in Italy è il nostro ambasciatore nel mondo e lo dobbiamo far crescere di più.”

 

“Domani parto per la Cina, dove andrò due volte, - ha continuato il Ministro - un mercato dove possiamo far conoscere i nostri prodotti e dove possiamo aumentare le possibilità di export.”

 

“Possiamo investire nella moda, in fiere come queste, in spazi espositivi come questo, che ci permettono di far conoscere i nostri brand in tutto il mondo. La maggioranza degli espositori che sono qui hanno avuto in questi anni l’opportunità di aumentare il loro business e di creare nuove partnership per le loro aziende. L’importanza della moda sta nel fatto che è il nostro ambasciatore nel mondo, lo dico perché nel mondo continua a crescere una immagine dell’Italia legata alla cultura del bello” ha concluso un fiducioso Di Maio.

Letture:2277
Data pubblicazione : 17/09/2018 12:36
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications