Lavoro
Fiom-Cgil, si è svolto ieri a Porto San Giorgio il terzo congresso provinciale. IL TESTO DEL DOCUMENTO FINALE

Si è svolto ieri presso l'Hotel David Palace di Porto San Giorgio il terzo congresso provinciale della Fiom-Cgil. Questo il testo del documento finale approvato all'unanimità:

Fiom-Cgil, si è svolto ieri a Porto San Giorgio il terzo congresso provinciale. IL TESTO DEL DOCUMENTO FINALE

"ll 3° congresso provinciale della Fiom-Cgil di Fermo fa proprio il risultato delle votazioni degli iscritti, assume la relazione introduttiva della Segretaria provinciale e le conclusioni del Segretario Generale della Fiom Marche.

Il congresso della Fiom impegna l’organizzazione a promuovere una campagna di informazione e sensibilizzazione sulla tutela della sicurezza e della salute nei luoghi di lavoro, a contrastare l’aumento degli orari e dei carichi, a battersi contro i licenziamenti, anche attraverso la riduzione degli orari di lavoro, in attesa di una riforma del Jobs Act sugli ammortizzatori sociali affinché siano estesi sia come campo d’applicazione che come durata e per questa riforma la Fiom continuerà a mobilitarsi.

Alla luce dei gravi atti di razzismo che sono avvenuti a livello locale e nazionale, della propaganda vergognosa e demagogica da parte del Ministro degli Interni, dei provvedimenti e atti governativi disumani e incostituzionali, la Fiom si impegna a tutti i livelli, a partire dai luoghi di lavoro, a promuovere informazione, sensibilizzazione e consapevolezza al fine di contrastare tale degrado, all’insegna della solidarietà e giustizia sociale.

Il congresso impegna l’organizzazione a continuare il percorso formativo delle RSU considerando tale strumento imprescindibile per un’azione sindacale efficace, autonoma e in coerenza coi nostri principi fondamentali

Il congresso auspica una soluzione condivisa nella scelta del futuro Segretario Generale provinciale che sia in sintonia con battaglie storiche della Fiom e in continuità con il lavoro sin qui svolto".



Letture:846
Data pubblicazione : 20/10/2018 11:54
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • gouseppe

    20-10-2018 18:14 - #1
    Che tristezza....ancora questi dinosauri in giro?.....
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications