Politica
Limitare gli incidenti stradali. Avviato l’esame della proposta di legge della Ciriaci

Una legge che veda la Regione prevedere progetti volti a diffondere la cultura e l’educazione della sicurezza stradale, a prevenire e ridurre gli incidenti stradali, a contrastare l’uso di alcool e droghe.

Limitare gli incidenti stradali. Avviato l’esame della proposta di legge della Ciriaci

Con il coinvolgimento degli atenei e gli istituti scolastici marchigiani si dovranno istituire progetti di riconoscimento di crediti formativi agli studenti che prendono parte a un corso di guida organizzato e finanziato dalla scuola. Questi alcuni dei concetti contenuti nella Pdl, presentata dal Consigliere regionale di Fi, Graziella Ciriaci e di cui ieri è iniziato l’esame in Prima Commissione.

Nelle Marche le ultime stime parlano di 109 morti e 9.874 feriti causati dagli incidenti stradali.

“Un dato allarmante – ha detto la Ciriaci – che mi ha indotto a presentare questa proposta di legge che, con l’avvio dell’esame da parte della Commissione competente, giungerà presto in Consiglio regionale. Fondamentale è prevenire e diffondere norme che possono in qualche modo ridurre le troppe cause di morte sulle strade.”

La legge prevede la creazione presso le Province di centri di monitoraggio degli incidenti e tavoli di lavoro e coordinamento, oltre che una Consulta regionale che avrà compiti di proposta, di informazione e di consulenza in materia di sicurezza stradale.

Aspetto importante è la prevenzione che vede nella proposta di legge la Regione promuovere iniziative realizzate dalle associazioni giovanili e dai gestori dei locali volte a segnalare alle autorità i conducenti in stato di ebbrezza, contrastare l’utilizzo di stupefacenti e diffondere l’uso di strumenti per misurare il tasso di alcolemia.

Sempre in riferimento ai giovani è previsto che la Regione, attraverso gli enti locali, promuova e sostenga l’attivazione di servizi pubblici di trasporto notturno dai centri abitati ai luoghi di intrattenimento.

Letture:1795
Data pubblicazione : 06/02/2014 10:45
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications