Politica
Il sindaco di Monte Rinaldo Marcello Vallorani annuncia: “Non mi ricandido per il terzo mandato”

Dunque è ufficiale, il sindaco uscente di Monte Rinaldo non si candiderà per il terzo mandato. “Per scelta non mi candido – ha esordito il primo cittadino dai microfoni del Gr di Radio Fermo Uno - non condivido la nuova norma che prevede un terzo mandato per i sindaci dei comuni al di sotto dei 5 mila abitanti”.

Il sindaco di Monte Rinaldo Marcello Vallorani annuncia: “Non mi ricandido per il terzo mandato”

Marcello Vallorani che spiega: “Non è vero che non si trovano i sindaci, anche per questo non condivido la norma. Si parla sempre di rinnovamento poi arriva questa legge per il terzo mandato che di fatto va nella direzione opposta”. Primo cittadino che aggiunge: “Ho lavorato per 10 anni. Nel 2004 si era aperta una parentesi con una progettualità che sapevo si sarebbe chiusa nel 2014, mantengo fede a quello che ho detto. Nel corso del primo consiglio comunale del secondo mandato, nel 2009, dissi chiaramente che sarebbe stato l'ultimo, anche nel caso in cui sarebbe cambiata la legge. La nuova norma che prevede il terzo mandato che è stata pubblicata il 7 aprile. Serve tempo per studiare un programma amministrativo, non è così semplice. Voglio mantenere fede a quello che ho detto. Per me è una scelta sofferta e dolorosa ma che ritengo giusta ed opportuna”.

Letture:1923
Data pubblicazione : 14/04/2014 13:06
Scritto da : Paolo Paoletti
Commenti dei lettori
3 commenti presenti
  • Massimo

    14-04-2014 22:14 - #3
    Ma c'è una legge che lo vieta, ma stiamo scherzando??
  • mimmamimmi

    14-04-2014 20:02 - #2
    Al contrario di quanto si pensi, suppongo che sia davvero impegnativo amministrare nei piccoli Comuni, non solo per una questione di risorse-lo stesso Marcello Vallorani è stato sempre contrario ad utilizzare questo alibi, che definiva un "vestito buono per tutte le stagioni" che la gran parte dei politici utilizzano quando non hanno neanche un sogno da spendere-, ma perché, quando la tua comunità ti cerca, ti domanda e conta su di te, non ti puoi nascondere dietro niente e nessun'altro. Per lo stesso motivo credo che vi sia una grande soddisfazione in chi ha governato per dieci anni e nonostante piccole e grandi difficoltà, successi e rimpianti, possa pensare onestamente di aver fatto un buon servizio. Ecco Marcello, io mi auguro che questo sia il tuo pensiero e che riflettendo sugli anni trascorsi possa sempre sentire l'orgoglio del tuo lavoro. Da parte mia tutta la stima per non esserti innamorato a tal punto del tuo ruolo da diventarne schiavo. “Sentir”, riprese, “e meditar: di poco esser contento: da la meta mai non torcer gli occhi: conservar la mano pura e la mente: de le umane cose tanto sperimentar, quanto ti basti per non curarle: non ti far mai servo: non far tregua coi vili: il santo Vero mai non tradir: né proferir mai verbo, che plauda al vizio, o la virtù derida." Carlo Manzoni
  • mosca bianca

    14-04-2014 13:40 - #1
    bravo Sindaco! così si fa.. verresti a Fermo?
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications