Politica
Europee: Forza Italia punta su un volto nuovo della politica, Barbara Cacciolari. Questa mattina la presentazione

Forza Italia candida la Maceratese Barbara Cacciolari, sposata con due figli, laureata in scienze politiche, ex docente universitaria di Inglese. Imprenditrice e lavoratrice da sempre, unica candidata donna delle Marche.

Europee: Forza Italia punta su un volto nuovo della politica, Barbara Cacciolari. Questa mattina la presentazione

“L’Europa è un sogno, l’Italia ha bisogno di voce, l’obiettivo è poter essere portavoce aldilà del fiscal compact, riproporzionare l’Euro, e far capire l’importanza dell’impresa manifatturiera, inoltre la necessità creare un esercito unico, essenziale anche per garantire una giusta tutela ai nostri marò. Oltre alla politica fiscale e bancaria, la mia priorità è la salvaguardia dell’impresa marchigiana. Utilizzare l’Europa come strumento per la nostra crescita, cercando aiuto per la nostra regione.” Queste le parole di apertura di Barbara Cacciolari, alla conferenza stampa di presentazione, di stamattina. Il senatore Remigio Ceroni ha spiegato che: “Se le Marche hanno il più alto tasso di disoccupazione, il Pil in discesa vertiginosa e la più alta percentuale di fallimenti del Paese, la colpa è senz’altro della cattiva gestione politica, che è anche causa delle catastrofi derivanti dalle calamità naturali. Se dalle elezioni Europee Forza Italia si troverà più forte, potremo dar corso alle riforme, altrimenti questo paese è destinato a soccombere, travolto dalla crisi economica che ogni giorno peggiora”. Barbara Cacciolari è al primo confronto politico ma ha iniziato a lavorare da giovanissima in una nota azienda del Fermano, conosce bene le realtà delle imprese locali. “Barbara Cacciari è una donna molto tenace , ed è la rappresentante ideale per raggiungere i nostri obiettivi e a farci onore a livello comunitario e governativo” ha spiegato il consigliere regionale Graziella Ciriaci. Jessica Marcozzi, coordinatrice regionale, in conclusione ha aggiunto: “La candidata è un volto nuovo della politica e rappresenta il cambiamento, ha sempre lavorato nella vita e scende in campo per portare forza nuova. La nostra necessità è di dar voce alle imprese , e di poter accedere ai fondi stanziati dalla comunità europea, ben 150 miliardi, visto che in Italia purtroppo i fondi per risanare questa situazione cosi critica, non ci sono.”

Letture:3210
Data pubblicazione : 05/05/2014 15:39
Scritto da : Emanuela Polini
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications