Politica
Fermo. Tassa sui rifiuti. Forza Italia propone una modifica del regolamento. Ficcadenti e Petrini: “Favorire il riciclo e la riduzione della tassa”

“Nell’ultimo consiglio comunale – spiegano il consigliere comunale Valerio Ficcadenti ed il vice coordinatore provinciale Fabio Petrini - Forza Italia ha proposto alla giunta Brambatti una modifica al regolamento per l’applicazione della tassa rifiuti (TARI) avente il duplice scopo di favorire il riciclo degli scarti di cibo e la riduzione della tassa a carico delle famiglie”.

Fermo. Tassa sui rifiuti. Forza Italia propone una modifica del regolamento. Ficcadenti e Petrini: “Favorire il riciclo e la riduzione della tassa”

“Il regolamento sulla raccolta differenziata – proseguono Ficcadenti e Petrini - già prevede, agli articoli 32 e 36, il compostaggio domestico per chi è proprietario di orto o giardino solo che questi cittadini virtuosi non ne ricavano nessun beneficio economico, anche se concorrono a ridurre il volume dei rifiuti raccolti dall’Asite. Invece per le utenze non domestiche ( le imprese) che avviano direttamente, o tramite altri soggetti che non siano l’Asite, al riciclo i rifiuti il regolamento per l’applicazione della tassa prevede all’articolo 16 una riduzione del 15%. Forza Italia ha proposto di applicare questa riduzione anche a coloro che producono compost con i rifiuti organici di casa. Il consigliere di maggioranza Vagnoni si è detto disponibile a discutere la nostra proposta nella competente commissione consiliare di cui è Presidente. Per noi è un buon modo per migliorare la raccolta differenziata e per aiutare le famiglie in questo periodo di crisi economica”.

Letture:2157
Data pubblicazione : 31/07/2014 11:03
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • matteo

    31-07-2014 11:50 - #1
    Finalmente qualcosa di propositivo!
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications