Politica
Nuova viabilità in via Respighi e Viale Trento. La soddisfazione del circolo PD Fermo Est: “ Un ulteriore passo per migliorare la viabilità e la vivibilità del quartiere”

“Il circolo del Partito Democratico Fermo-Est esprime soddisfazione per gli esiti positivi registrati a seguito della prima settimana di sperimentazione della nuova viabilità della zona di Viale Trento e Via Respighi disposta dall’Amministrazione Comunale”. Inizia così la nota che porta la firma di Sonia Marrozzini, Segretario Circolo PD Fermo Centro Est e di Daniele Colò – consigliere comunale e capogruppo PD.

Nuova viabilità in via Respighi e Viale Trento. La soddisfazione del circolo PD Fermo Est: “ Un ulteriore passo per migliorare la viabilità e la vivibilità del quartiere”

Marrozzini e Colò che, a nome del circolo PD Fermo-est, spiegano: ““Si tratta di un ulteriore passo per migliorare la viabilità e la vivibilità del quartiere e la sicurezza stradale tanto degli automobilisti, quanto dei pedoni – spiegano Marrozzini e Colò - deciso anche in seguito ad un confronto pubblico tra amministrazione e residenti, cui il Circolo ha partecipato attivamente offrendo spunti e considerazioni”.

Partito Democratico che sottolinea: “Si è iniziata la messa in sicurezza dei pedoni con la realizzazione degli attraversamenti pedonali rialzati lungo Viale Trento, come risposta alle istanze di sicurezza invocate dai residenti di cui questo Circolo e il Consigliere Daniele Colò, che del Circolo è espressione, si sono fatti portavoce. Si prosegue con le modifiche da ultimo apportate. La scelta di “alleggerire” il flusso veicolare in accesso alla Città da Viale Trento verso via Respighi si è dimostrata come una soluzione efficace, soprattutto con la ripresa delle attività scolastiche, laddove notoriamente si registra un importante aumento del traffico in transito nel quartiere, anche dovuto alla presenza di numerosi plessi scolastici. Questo non è che il primo stralcio di un progetto di riorganizzazione della viabilità, che ci sembra riuscito, eccetto che per qualche criticità per le quali il consigliere Colò ha già chiesto di mettere mano, tra cui: il punto in cui Via Respighi si innesca su Viale Trento che è ancora pericoloso: occorre canalizzare meglio il traffico; la segnaletica verticale (cartelli stradali) che appare ancora carente e caotica; la segnaletica orizzontale su Viale Trento, Via Respighi e Via Perlasca che andrebbe ridisegnata completamente; Via Perlasca, che si troverà ad affrontare un maggior carico di traffico, è dissestata e i recenti lavori per far passare la linea del metano hanno peggiorato la situazione: andrebbe riasfaltata integralmente. Circa i successivi interventi che riguardano il progetto complessivo di riorganizzazione della viabilità, presentato dall’Amministrazione nell’assemblea pubblica, quali la predisposizione di rotonde e la modifica dei sensi di marcia su Via C. A. Vecchi, il Circolo rinnovando le perplessità già rappresentate, auspica che prima di ogni decisione in merito, l’Amministrazione torni a confrontarsi coi residenti del quartiere proseguendo la pratica di 'buona politica' partecipata”.

Letture:2245
Data pubblicazione : 20/09/2014 13:36
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
2 commenti presenti
  • daniele

    21-09-2014 11:51 - #2
    INCREDIBILE...COLO'KE HA PARLATO!!!!! LE 1MA VERA INIZIATIVA DELLA GIUNTA NELLA PD (..) ..OLTRE A QUELLA DE FA LAVORA LI STRANIERI ALL ASITE E LU TETTU DE LA CASA DE LU POETA LICINI....GRASSA....
  • andrea ceposta"

    20-09-2014 15:00 - #1
    soddisfazione per voi del pd e colo" che abita da quelle parti per i cittadini che vi detestano non vi importa (..) di quello che pensa del vostro modo di governre cmq io da cittadino fermano ve lo dico lo stesso siete vergognosi e ora di lasciare quella (..) poltrona ed essere sinceri che avete fallito in tutto e per tutto soprattutto il contatto con la cittadinanza. pd vergogna italiana
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications