Politica
“Altissima produttività in parlamento”. Forza Italia provinciale si congratula con il suo Coordinatore regionale, Senatore Remigio Ceroni

“Un politico da prendere come esempio. Un coordinatore di cui andare fieri”. Così Jessica Marcozzi alla guida del coordinamento provinciale-Fermo di Forza Italia si congratula con il Senatore Remigio Ceroni per il modo in cui da anni svolge il suo mandato parlamentare.

“Altissima produttività in parlamento”.  Forza Italia provinciale si congratula con il suo Coordinatore regionale, Senatore Remigio Ceroni

“Dal recente dossier dell’agenzia OpenPolis sulla produttività dei Senatori e Deputati della Repubblica italiana – scrive il coordinatore provinciale di Fermo Jessica Marcozzi - il Senatore Remigio Ceroni è addirittura 14esimo nella lista dei 315 Senatori, con un indice di produttività di ben 270,53, primo nella classifica dei Senatori delle Marche. L’impegno che il nostro Coordinatore regionale ripone nel suo importante e delicato ruolo a Palazzo Madama non stupisce. Il Senatore Ceroni, infatti, da anni svolge al meglio l’incarico di rappresentanza del territorio marchigiano mantenendo saldo e costante il rapporto con i suoi conterranei e facendosi carico delle loro istanze nelle sedi decisionali. Molti i risultati ottenuti dal Senatore Remigio Ceroni per il territorio marchigiano e per il Fermano. La sua serietà, professionalità, attenzione e disponibilità ne fanno un saldo punto di riferimento per tutti i cittadini, al di là da appartenenze e credo politici, e per il Partito in sede locale e nazionale. Il Coordinamento provinciale-Fermo di Forza Italia è orgoglioso di avere alla guida regionale del Partito il Senatore Remigio Ceroni, chiaro e costante esempio di saggezza politica e pragmatismo amministrativo”.

Letture:3653
Data pubblicazione : 07/11/2014 16:58
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
16 commenti presenti
  • vincenzo

    12-11-2014 11:47 - #16
    ahahahahahahahaha ma stiamo babbiando ? Oggi l'ultima perla di Ceroni, sembra che voglia fare un accordo elettorale con Spacca e Solazzi per le regionali, con quelli che ci hanno preso in giro da una vita con l'ospedale a Campiglione, PD o x PD ancora non è chiaro nemmeno cosa siano. Cambiate l'aria nelle stanze di Forza Italia, non si respira.
  • Loris

    11-11-2014 15:58 - #15
    Dopo questo articolo stiamo proprio alla frutta..è scandaloso (..) come la Marcozzi possa osannara Ceroni...se le sapete voi della redazione enumerate le cose positive che ha fatto Ceroni per il nostro territorio fermano;se andiamo a vedere non ci sono,è stato solamente capace di pensare al suo tornaconto e alle sue tasche.
  • giustoprocesso

    11-11-2014 06:38 - #14
    Vedo che i grandi successi dell' On. Ceroni non sembrano poi cosi' evidenti ai lettori di questa testata (incluso cho scrive)... Potrebbe la Redazione enumerare qualcuno di questi grandi successi, cosi' che possiamo venirne a conoscenza anche noi lettori?
  • il commento non serve

    10-11-2014 11:42 - #13
    non serve commentare l'articolo, basti solo ricordare che Ceroni ha consegnato con Di Ruscio il comune alla Brambatti, solo quello. Non mi stupirei che Ceroni appoggiasse la candidatura di Cesetti a sindaco di Fermo, come voleva fare per le provinciali. La Marcozzi parla a titolo personale o a nome di quello che rimane di Forza Italia a Fermo e nel fermano, cenere ......
  • Davide

    10-11-2014 09:41 - #12
    Siamo alla fine caro Ceroni, se vi fosse stata la possibilità di esprimere una preferenza alle politiche, come per le comunali, lei sarebbe solo un ricordo e non dei più piacevoli. Per gli encomi da parte della signora Marcozzi, ma non sarà che ha sbagliato il soggetto ?
  • paolo

    10-11-2014 09:17 - #11
    Bisogna voltare pagina con Remigio Ceroni, una serie di sconfitte elettorali senza precedenti, il centrodestra fatto a pezzi con l'altro amico Di Ruscio, insieme potrebbero mettere su un'impresa per demolizioni. Alla Marcozzi voglio dire un conto essere di parte, ok, ma non le sembra di aver di molto esagerato nel tessere le lodi del suo capo ?
  • Ale.geom@Alice.it

    09-11-2014 17:15 - #10
    Quanta invidia per chi ha ottenuto risultati. Per fortuna che scrive qui nella vita non ha realizzato nulla. Voi scrivere, noi facciamo i fatti.
  • Giuseppe

    08-11-2014 16:49 - #9
    della serie "se la suona e se la canta!!!"...con tutti le migliaia di euro che noi cittadini diamo a parlamentari e senatori dovrebbe essere la regola cara signora Marcozzi.Invece di tessere le lodi del suo mentore si dovrebbe indignare con i suoi colleghi di partito che in parlamento non ci vanno e ugualmente prendono lo stipendio!E oltre alla classifica della produttività si dovrebbe fare una classifica della qualità del lavoro perchè a fare presenza sono bravi tutti!!!
  • simone

    08-11-2014 09:29 - #8
    non ci sono parole,
  • elvis

    08-11-2014 01:13 - #7
    Sarebbe un vero peccato che si candida per le regionali! Gessica devi impedirlo! Meglio puntare su Bargoni e lasciare Remigio a Roma.
  • Ex pdl pentito!

    07-11-2014 23:59 - #6
    Questi soggetti non sanno cosa sia la vergogna!!!! Ceroni ha fatto perdere tutte le elezioni al centrodestra fermano, sia alle provinciali che nei comuni più grandi pur di non far crescere rivali in casa propria. A Roma poi ha lavorato solo per la sua Rapagnano che ad ogni finanziaria rimediava contributi in barba a tutti gli altri comuni del fermano. Ma gli è rimasto poco da far politica...la voce di Bugaro nuovo coordinatore regionale di FI è ormai di dominio pubblico. Bye bye Remigio!!!!! .
  • poretta me

    07-11-2014 23:31 - #5
    Ma de chi stai a parlá cocca?! Checcó nn me 'rporta...sará pure brau esso a Roma, ma ecco nel fermano ci staria solo da pijallu a scopezzó...ammó fattelo spiegà da issu se nn si capito.
  • Pippo

    07-11-2014 18:18 - #4
    Siamo già a carnevale???
  • Luca

    07-11-2014 17:40 - #3
    Ma certo che è un punto di riferimento per tutti, anche perchè voleva sostenere la candidatura di Cesetti PD PARTITO DEMOCRATICO con la lista del PDL. Quando il PD e Cesetti gli hanno risposto picche, ecco pronta la Marcozzi. Come mai leggendo la notizia sento suonare dei violini ??????? Cara redazione avete messo degli effetti audio ???????
  • Eros

    07-11-2014 17:12 - #2
    "Molti i risultati ottenuti dal Senatore Remigio Ceroni per il territorio marchigiano e per il Fermano.": quali di preciso? No, perchè a me, per sempio non me sovviene nemmeno uno ... Che tocca sentire pur di tessere le lodi del proprio "capetto" (...)
  • vi prego, abbiate pietà

    07-11-2014 17:11 - #1
    La coppia di forza italia Ceroni e la semisconosciuta Gessica Marcozzi, semi perchè è stata candidata da f.i. alla presidenza della provincia di Fermo con risultati mediocri, se la suonano e se la cantano da soli. Bravo a Ceroni per le presenze a Roma (ma nell'articolo non si dice cosa ha fatto), se ci rimanesse ancora di più senza tornare a Fermo sarebbe ancora meglio.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications