Politica
Fermo. Elvazio Capriotti lancia l'ultimo affondo alla Brambatti: “In piena crisi politica si è provveduto a rinnovare gli amministratori di Asite e Solgas. Scelta opportuna?” LEGGI LE DELIBERE

Un nuovo affondo alla gestione della vita amministrativa di Fermo, il tutto a ridosso della conferenza stampa di domani in cui il sindaco Nella Brambatti annuncerà le sue dimissioni. Il consigliere Elvazio Capriotti fa riferimento a due decreti del Sindaco Brambatti: “Precisamente il n° 28 del 30.12.2014 e il n° 2 del 13.01.2015 con i quali – scrive Capriotti - si è provveduto a rinnovare gli amministratori della Società Fermo Asite srl e della Solgas srl”. Capriotti che aggiunge: “Siccome la scadenza del CDA dell'Asite è avvenuta con l'approvazione del bilancio avvenuto nello scorso maggio non mi pare giusto prendere questi provvedimenti in piena crisi politica, perchè non lo si è fatto prima. Il partito democratico e gli altri partiti erano d'accordo?”

Fermo. Elvazio Capriotti lancia l'ultimo affondo alla Brambatti: “In piena crisi politica si è provveduto a rinnovare gli amministratori di Asite e Solgas. Scelta opportuna?” LEGGI LE DELIBERE

Capriotti va oltre e spiega: “Inoltre, per quanto riguarda la Solgas qualche mese fa sono stati sostituiti i membri del collegio sindacale. Si dice che i professionisti sono stati scelti in base ai curriculum. Tale nomina va dichiarata alla Camera di Commercio e l'ente si è accorto che un membro non poteva essere nominato in quanto non iscritto nell'apposito albo”. Da qui la conclusione di Capriotti: “ E' evidente che le scelte avvengono seguendo altre logiche: logiche partitiche, come questa amministrazione ha sempre fatto. Credo che siano informazioni importanti che mettono ancora una volta in evidenza il loro modo di operare”.


LEGGI IL DECRETO ASITE

 

LEGGI IL DECRETO SOLGAS

Letture:3006
Data pubblicazione : 22/01/2015 17:43
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
3 commenti presenti
  • Dove sta la sorpresa?

    23-01-2015 15:28 - #3
    Non mi sembra poi così sorprendente cha la Sora Nella sì sia affrettata a confermare, senza dire niente a nessuno,(.) Cippitelli, dopo averlo nominato unilateralmente !!! Certa gente la decenza non sa nemmeno dove sta di casa !!!
  • bastiano

    23-01-2015 11:40 - #2
    quindi @Marco se lo dice Elvazio Capriotti non ci facciamo caso, è più importante qual è il cane che abbaia piuttosto che il ladro che entra. A me invece sembra grave quanto esposto, chi lo espone è secondario.
  • Marco

    22-01-2015 18:01 - #1
    lei ha poco da recriminare specialmente per tutto quel che riguarda l'Asite.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications