Politica
Fermo ha ufficialmente il suo secondo candidato sindaco. E' Pasquale Zacheo che scenderà in campo con la lista 'Io scelgo Fermo'

“Carissimi e gentilissimi cittadini, è ora di mettere in discussione una vecchia assunzione filosofica secondo la quale dire qualcosa è semplicemente asserire qualcosa, trasformandola in un'altra secondo la quale dire qualcosa è fare qualcosa. A poche settimane dalla prossima tornata elettorale per l'elezione del Sindaco di Fermo, questo fare si sostanzia nell'aggregazione di volti nuovi, preparati e motivati, in una lista estranea alle tattiche dei partiti, che ha scelto all'unanimità il candidato sindaco nella persona di Pasquale Zacheo, Ufficiale dei carabinieri, attuale comandante della Compagnia dei Carabinieri di Fermo”. Inizia così la nota ufficiale che decreta la nascita della lista “Io scelgo Fermo – Zacheo Sindaco". Dopo Paolo Calcinaro con 'Piazza Pulita', Fermo ha ufficialmente il suo secondo candidato sindaco.

Fermo ha ufficialmente il suo secondo candidato sindaco. E' Pasquale Zacheo che scenderà in campo con la lista 'Io scelgo Fermo'

Si tratta di due movimenti civici che, al momento, vannno a confermare la situazione di difficoltà in cui i trovano i partiti tradizionali fermani. Dopo le voci che si sono rincorse nelle ultime settimana nel primo pomeriggio di oggi è arrivata la conferma ufficiale.

“La prima condizione per un buon governo della città - si legge nella nota del Movimento Civico Io Scelgo Fermo - è di avere un candidato sindaco amato e apprezzato per l'impegno costante, la disponibilità spontanea verso tutti, l'onestà e l'entusiasmo mostrati nel lavoro e nella vita sociale. Siamo cittadini normali, di ogni età, fuori da qualsiasi logica di destra, di sinistra o di centro, che hanno deciso di impegnarsi per tradurre in realtà progetti innovativi di cambiamento e miglioramento, per realizzare un'amministrazione della cosa pubblica locale capace di rendere normale la vita di tutti i giorni, facendo ripartire la città attraverso tutte le sue componenti sociali e culturali”.

Tra i referenti del movimento c'è Giampiero Marziali, che spiega: “Per questo abbiamo pensato a Pasquale Zacheo. Tramite un amico comune, qualche settimana fa, avevamo chiesto di incontrarlo. Ci aveva risposto che avrebbe valutato la proposta e ne avrebbe discusso con la sua famiglia e con le persone più vicine. Dopo qualche giorno, ci ha comunicato che, circa due mesi fa, aveva fatto una scelta importante per la sua vita e per la vita della sua famiglia: aveva scelto Fermo! Fermo come luogo ideale di vita futura: "Ho scelto Fermo, la mia vita e quella dei miei cari continuerà qui! Andrò a lavorare ad Ancona, con la possibilità di continuare a vivere stabilmente a Fermo, una città straordinaria che gelosamente ho cercato di proteggere da ogni forma di aggressione. Una città che ho imparato ad amare per la sua gente, per la sua storia e per le sue bellezze… e allora… perché no?"

Dalle parle di Zacheo è nato dunque il nome della lista  'Io scelgo Fermo': "E’ questo il nome che abbiamo dato a questa lista cittadina - spiega Marziali - composta da persone estranee all’agone politico, ognuno con la sua idea politica (se ancora esiste), ma uniti e decisi a cambiare e far ripartire questa città. Qualsiasi cittadino volesse darci una mano è benvenuto perché noi siamo qui pronti ad ascoltare (info@scelgofermo.it)”.

Rappresentanti del movimento che aggiungono: “Queste poche righe dissolvono ogni dubbio sorto negli ultimi 20 giorni, nel corso dei quali ne sono successe di cose, dette e scritte sull’impegno di Pasquale Zacheo nella vita politica cittadina. L’unica cosa certa è che è stato contattato da quasi tutti, partiti e movimenti civici, ai quali comunque non è stato precluso alcun dialogo futuro per il bene della città a patto che non venga chiesto nulla in cambio”.

Letture:5823
Data pubblicazione : 16/03/2015 15:35
Scritto da : Paolo Paoletti
Commenti dei lettori
33 commenti presenti
  • da novità a delusione

    18-03-2015 12:03 - #33
    Ho trovato notizia delle decisoni del partito democratico in altro sito web, decisione bulgara a favore di Zacheo come candidato a sindaco di Fermo, allora ritengo che a questo punto Zacheo sia passato da novità a delusione, ma come fai a metterti vicino questa gente, che è stata la rovina per Fermo e non solo quello????????????? Era partito pure bene ma ha continuato male.
  • NOTIZIONA, GLI EX BRAMBATTI PD APPOGGIANO ZACHEO

    18-03-2015 11:25 - #32
    Non ci volevo credere ma gli ex Brambattiani PD appoggiano Zacheo. Invece di farglieli prendere dei voti in più li toglie, non puoi votare il candidato di chi ha distrutto Fermo, il PD. Allora il progetto civico è già finito, non puoi stare con il PD e fare finta di nulla.
  • ahahahahahahahahahaha

    18-03-2015 10:35 - #31
    Non solo il PD vuole Zacheo, ma gli ha posto pure i paletti per le alleanze, ahahahahahahaha, escono dalla porta a calci nel c....... e rientrano dalla finestra, questo il progetto del PD, la grande cosa rossa, perchè è un impasto innnaturale per garantirsi il ritorno nella stanza dei bottoni. In poche parole il PD ci ha messo il cappello.Ci sarà da divertirsi in questa campagna elettorale, Zacheo comandante dei CC di Fermo insieme ai soliti noti del PD, perchè questa è la cosa rossa, sono curioso di vedere cosa s'inventeranno per propinarcela.
  • mario

    18-03-2015 08:40 - #30
    Io avrei voluto votare Zacheo ma come ho letto da altro sito, il Partito Democratico ha deciso di appoggiarlo, quindi io non voto chi ha governato male per quattro anni la città di Fermo, perchè tranne la Brambatti stanno ancora tutti lì. Civico solo a chiacchiere, ora a tutti gli effetti Zacheo è il candidato PD, quindi non lo voto.
  • Lancillotto

    17-03-2015 19:24 - #29
    Cara redazione perché non pubblicate i post di Lancillotto???? Perché forse ha fatto tana a tanti??? Un po di serietà per favore se ci si mette anche l'informazione siamo rovinati...definitivamente..!!!
  • Ilenia

    17-03-2015 18:49 - #28
    Io voto Zaccheo !!!!, ma poi noti che dietro a lui trovi gli stessi del PD che erano con la Brambatti , allora è una farsa da inganno , civici di colore Rosso . L'alternativa per il popolo di Sinistra è Calcinaro.
  • Fabrizio

    17-03-2015 14:28 - #27
    IO VOTO CALCINARO!!!!!!!!! (..)
  • Se lo sostiene il PD è il candidato del PD altro che civici

    17-03-2015 13:42 - #26
    Se c'è il PD Zacheo è il candidato del PD altro che civici. Zacheo e il PD era impossibile vederli insieme prima delle elezioni e per ovvi motivi, leggasi i giornali e storie comunali varie, ora lo stesso forse è il loro candidato del PARTITO DEMOCRATICO, altro che progetto civico. Voglio vedere in campagna elettorale se ci saranno certe domande e se vi saranno risposte, difficili da dare.
  • x @federico

    17-03-2015 12:00 - #25
    Sono daccordo su quanto sostieni, ma la vergogna è che il centrodestra non sia ancora in grado di presentare un candidato, sempre preso dalle polemiche e ripicche tra Ceroni e Di Ruscio con il loro contorno. Dopo la Brambatti avevano la strada spianata ma fanno del tutto per perderle le elezioni. Zacheo lo vedo più a destra che a sinistra, con chi era all'opposizone e non con chi ha governato il PD, tra l'altro malissimo.
  • Alfredo

    17-03-2015 11:07 - #24
    Se Zacheo sarà il candidato del Partito Democratico sarà destinato a perdere le elezioni, questo è sicuro. Non credo agli uomini della provvidenza e tantomeno al Partito Democratico che è sempre quello, tutto compreso. Se giocano su questo, le sorprese elettorali saranno amare.
  • federico

    17-03-2015 10:41 - #23
    La differenza tra i partiti e i movimenti civici la dovrebbero fare i programmi, le idee, le soluzioni ai tanti problemi che ci sono, quindi, le alleanze si fondano su questo e i nomi dei candidati a sindaco sono una conseguenza. Da sempre a Fermo avviene il contrario, prima i nomi, le alleanze e successivamente uno straccio di programma, raffazzonato e utile per giustificare la presenza alle elezioni. Secondo punto, chi ci ha portato al disastro, chi in in 4 anni ha amministrato malissimo la città e i fermani, di chi è la responsabilità, della sola Brambatti ? Eh no cari concittadini, la Brambatti avrà anche molte colpe, ma non è stata l'unica nel compiere il disastro, con lei vi era il suo partito il PD, con tutto l'apparato, i suoi assessori, i suoi consiglieri comunali e i suoi alleati, che contavano poco ma c'erano. E oggi si vuole passare un colpo di spugna e cancellare quello che è stato sino a poche settimane fa? No, non ci sto, non mi sta per niente bene, che chi ci ha portato al disastro oggi con un colpo da maghetto da circo, dopo aver brigato per far candidare Cesetti ed aver fallito anche in questo, si rivolga ad un candidato sindaco come Zacheo, esponente di una lista civica, per essere rianimato dal coma politico e non solo da cui è stato travolto.Un connubio inaccettabile sia polticamente e sia per altri fattori, come si legge dai quotidiani locali. Sulla candidatura di Zacheo ho delle riserve, basate sulla sua professione che ha esercitao a Fermo fino ad oggi, ci potrebbero essere dei conflitti? Questo non sono in grado di dirlo, ma il dubbio rimane tutto.
  • Marco Costi

    17-03-2015 09:23 - #22
    Questo è il rispetto dovuto alla prima forza politicabdi Fermo solo due anni fa, il Movimento 5 Stelle, che per primo ha presentato il candidato Sindaco, completamente ignorato da voi in questo articolo. Vergognatevi.
  • Paolo

    17-03-2015 09:06 - #21
    Amare la città di Fermo non comporta necessariamente candidarsi a sindaco. I risvolti di questa candidatura sono talmente tanti che è inutile stare a elencarli tanto sono evidenti. Allearsi con il PD sarebbe incompatibile con le premesse scritte nel comunicato della lista, e incomprensibile per quanto accade in città.
  • Giorgio

    17-03-2015 08:35 - #20
    Dopo questa bellissima premessa, voglio sapere se i segretari del PD vengono in ginocchio per appoggiarla li caricherà sul carro? Può veramente pensare di affiancarsi ad un partito che ha governato con il suo sindaco Brambatti malissimo la città? Si ricordi che saranno gli stessi di ieri. Ritengo che una candidatura a sindaco maturata con molta riflessione porti a prendere una posizione chiara, e non ad aspettare eventi o personaggi che arrivano in ginocchio a mani giunte per non sparire dalla politica.
  • giustoprocesso

    17-03-2015 02:56 - #19
    Zacheo e' il candidato del PD. Francamente, non credo che nessuno possa onestamente contstare questo dato. Percio', l'affermazione che sia una lista "estranea alle tattiche dei partiti" e', oltre che falsa, anche offensiva. Un candidato che prende in giro i suoi elettori sin dall'apertura della campagna elettorale non promette bene. Detto questo, Calcinaro dovrebbe prendere una posizione chiara a riguardo. Si apparenta con Zacheo al secondo turno? Che lo dica chiaro e tondo, perche'', caro Paolo, prima di votarti voglio essere sicuro che il mio voto non avvantaggi che che sembra il finto candidato indipendente.
  • Simone

    16-03-2015 20:48 - #18
    E' assolutamente di pessimo gusto che il capitano dei carabinieri in carica si candidi a sindaco della città in cui esercita. Non si è ancora dimesso dall'arma? O quantomeno sospeso? Mi sembra un cosa di pessimo gusto. Già questo è un motivo per non votarlo. Ma poi, quali sono le sue idee? Il suo progetto di città, il programma politico-amministrativo ? Non è dato di sapere niente? L'unica cosa certa è il motivo per cui il Pd lo appoggia: perchè non sa che pesci prendere e non ha una persona presentabile. Ma da questo ad affidarsi ad un militare... stanno proprio alla frutta.
  • mario

    16-03-2015 20:47 - #17
    Perché no? Una nuova candidatura tra le tante riproposte, che quasi nulla hanno fatto per la città, se non quello di continuare ad affossarla. Il dott. Zacheo è una persona stimata ed apprezzata, sé riuscirà a diventare Sindaco, sicuramente farà molto rispetto alla precedente Amministrazione, che è stata uno strazio per questa Città.
  • mendicante

    16-03-2015 20:27 - #16
    Parafrasando Karabigniere blues degli Skiantos: E' ufficiale: Zacheo blues scende in campo e sceglie Fermo anziché il fermo...
  • Marco

    16-03-2015 20:15 - #15
    Finalmente una persona da votare! Se la lista dei nomi confermerà le aspettative, ci aspettiamo un'amministrazione buona e fattiva.
  • Fabrizio

    16-03-2015 19:52 - #14
    Ancora co ste favole già il commissario ce l'abbiamo ! Un altro no ! Ognuno il proprio mestiere , vota Calcinaro che è l'unico che ci sta mettendo la faccia ed un politico a tutti gli effetti . Vota Calcinaro !!!
  • Marco

    16-03-2015 18:43 - #13
    Finalmente qualcuno per cui votare, ed una lista alla quale si potrebbe concedere fiducia dopo aver scoperto i nomi dei componenti.
  • vittorio

    16-03-2015 18:36 - #12
    Sono nato a Fermo, sono vissuto a Fermo, ha vinto la dx ha vinto la sx , fin oa qui tutto bene, ora dobbiamo candidare alla guida della città un carabiniere che nn solo nn è fermano nn è manco marchigiano. E' una vergogna.
  • tommy

    16-03-2015 18:28 - #11
    Un nome che sicuramente scatenerà un vespaio in relazione alla sua posizione di comandante dei carabinieri a Fermo. Trovo improbabile che non vi siano ripercussioni, a prescindere dalla collocazione della sua lista e possibili alleanze, anche con il Partito Democratico allo sbando che avrebbe del clamoroso. I risvolti sono da uomo solo al comando, ma basterà ? Ne dubito.
  • Mauro

    16-03-2015 17:57 - #10
    spero in un buon lavoro di colui che sarà eletto sindaco di Fermo,alla quale sono legato perché è la città amata da mio figlio e nella quale vive . Abbiamo visto negli ultimi 4 anni sparire quel poco che in precedenza si era faticosamente costruito , solo interessi di partiti e amici degli stessi .. I partiti devono essere esclusi dalla coalizione secondo il mio parere, via i partiti e dentro gli uomini . La delusione peggiore sarebbe vedere simboli nazionali vicino alla lista civica del candidato sindaco, questa sarebbe la conferma che si tratta dell ennesimo cavallo di Troia per garantire il perdurare degli interessi soliti
  • Nostradamus

    16-03-2015 17:39 - #9
    Cara Ada, se pensi veramente che la legalità, la conoscenza, l'onestà venga solo da chi ha una divisa, bhe, siamo lontani anni luce dalla realtà. Tantissimi Italiani sono onesti, preparati, capaci e non portano la divisa ma solo il buon senso e hanno il buon gusto di capire quando una cosa è opportuna o meno. Ti vorrei tranquillizzare la candidatura di Zacheo non fa paura a nessuno, anzi per me è un vantaggio che il PD ha dato agli avversari politici. Fatte salve le larghe, larghissime coalizioni che, pur di ottenere qualcosina, si basano sulle poltrone da dividersi e non sui programmi come dice il saggio maestro Luigi. Ho qualche dubbio che tra un po le liste, per buona pace della nuova politica, quella che tutti auspichiamo che deve partire dal basso e tra la gente, si riducano a poche pochissime. Fatti salvi i soliti sovversivi dell'ultima ora, pronti a sferrare il colpo frontale. I soliti, irriducibili Bolscevichi che pensano ancora alla conquista del palazzo d'inverno, stando insieme alla gente e non leggendo programmi.....E' compito di Zacheo portare questi comunisti facinorosi e riottosi a più mansueti consigli....con le sue truppe cammellate...o con una saggia liturgia domenicale....??? Staremo accorti e vigili..... o con l'orecchio a terra gridando la parola d'ordine....Cornovaglia libera...!!!
  • Antonio

    16-03-2015 17:24 - #8
    Certo che noi fermani.......il programma?, lo verrà a spiegare quando inzia la campagna elettorale come faranno gli altri, poi se ci piace lo voteremo, altrimenti aria, chi sono i componenti?...che vuoi che nel comunicato fossero presenti nome,cognome,indirizzo???.....perchè giudicare prima, hanno comunicato la loro uscita in campo.....giudichiamoli da quello che diranno, lo confronteremo con gli altri poi saremo noi e solo noi a decidere.
  • sono perplesso

    16-03-2015 17:21 - #7
    ho molte perplessità su questa notizia che volava per la città ma che ora è realtà. Un progetto incentrato sulla persona,non sapendo chi aderisce alla lista, con motivazioni che mi pongono altri dubbi, ma di quanto accade oggi nella nostra città non mi meraviglia più di tanto. Resta il lavoro svolto dal candidato sindaco, altro grandissimo punto interrogativo ?????????????????
  • Ada

    16-03-2015 17:15 - #6
    Tutti i partiti ed i civici avevano paura di questa candidatura!!!! io tifo per lei Capitano! Non è detto che i Fermani di nascita siano quelli che tengono di più alla città, guardate l'amministrazione Brambatti. Io voto Zacheo perchè è una figura che stimo! Un'unica paura. Capitano ora la attaccheranno, da tutti i fronti! Tenga duro!
  • Luigi

    16-03-2015 17:04 - #5
    eh... i programmi... quanto sei antiquato ! L'importante è il nome, il simbolo, uno che sta dalla parte dei cittadini (ma perchè, gli altri?), l'effetto lancio, il marketing, poi le scelte e le linee di programma concrete verranno dopo, se verranno, ma ti importano per davvero? ... ma perchè, quelli che un programma lo avevano, poi lo hanno rispettato? lo hanno seguito? Ecco, vedi? Quindi a che serve avere un programma politico? E' roba vecchia, da prima repubblica..... ... ... .
  • Giotto da Montone

    16-03-2015 16:49 - #4
    Visto che tutti pongono domande e avanzano dubbi credo sia giusto fare tre o quattro domande semplici semplici. Zacheo dopo la candidatura e la presentazione del simbolo con il suo nome, (brutta cosa le liste "padronali"), si è premurato di dare immediatamente le dimissioni da Capitano dei carabinieri? Se no, sarebbe imbarazzante anche per quel che resta del PD e credo incompatibile con il ruolo. Seconda domanda. Come farà ora il Procuratore Seccia con le indagini svolte dai carabinieri e dirette da Zacheo, visto che lo stesso, da quanto si apprende dai giornali, è stato parte attiva delle indagini ? Dovrà ricominciare tutto dall'inizio o è tutto regolare? Terza domanda. Il Capitano non ritiene, visto che è solo da sette anni a Fermo, un tempo non certo sufficiente per conoscere approfonditamente tutte le tematiche della città e dell'amministrazione che sono complesse e articolate e che non riguardano solo la legalità ma molto altro, la sua candidatura inopportuna ? Ultima domanda tra il serio ed il faceto. Speriamo che il Capitano che è ancora in attività non usi i mezzi di cui dispone, vedi intercettazioni sui lotti Casabianca, per spiare gli altri candidati Sindaci per conoscere in anticipo le loro mosse. Ultima....ultimissima domanda. Ma il PD è veramente sicuro di aver fatto la scelta giusta candidando un uomo dell'Arma o come qualcuno teme ha bisogno di rifarsi una verginità persa da tanto tempo per colpe proprie e della mala politica che ha praticato fino ad ora? Visto che niente è ufficiale non sarebbe il caso per riacquistare un po di credibilità fare veramente le primarie, come è giusto che sia? Come diceva Totò "Siamo Uomini o caporali" ?
  • Mario

    16-03-2015 16:32 - #3
    Vorrei capire il senso della nascita di questa lista civica trasversale "composta da persone estranee all’agone politico, ognuno con la sua idea politica", il cui leader candidato alla poltrona di sindaco di Fermo è il comandante dei Carabinieri di Fermo il dott. Pasquale Zacheo. Mi sembra tanto che si poggi il tutto sulla figura del comandante, sicuramente persona degnissima, ma con un ruolo non marginale rispetto alle vicende giudiziarie che coinvolgno il comune. Si concilia il suo attuale ruolo rispetto a quello a cui ambisce, diventare il sindaco di Fermo? Permettetemi un'ultima osservazione su quanto scritto "L’unica cosa certa è che è stato contattato da quasi tutti, partiti e movimenti civici, ai quali comunque non è stato precluso alcun dialogo futuro per il bene della città a patto che non venga chiesto nulla in cambio”. l'ultima parte poteva anche essere evitata, perchè è alla base della politica fatta in maniera pulita e onesta.
  • un comunicato che non scioglie nessun dubbio

    16-03-2015 16:08 - #2
    Questo comunicato non scioglie nessun dubbio sulla collocazione di questa lista civica e del suo candidato a sindaco Zacheo. Andranno da soli? Proverà a creaare una coalizione con i partiti? Il PD è con loro? Quali sono i programmi! Credo che siamo solo all'inizio.
  • due domande...

    16-03-2015 16:07 - #1
    Due domande: tra quanti giorni è programmato l'appoggio del PD? Chi sono gli esponenti di questo movimento?
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications