Politica
Candidatura di Saturnino Di Ruscio respinta. La reazione di Pasqualino Virgili: "La menzogna ha vinto sull’onestà"

L'opposizione alla candidatura di Saturnino Di Ruscio non è legata a qualche dichiarazione sul 25 aprile o per aver criticato il governo Renzi. In una società libera e democratica, dove vige la libertà di espressione, credo che questo si possa fare, chiaramente se ciò non costituisce reato. D'altra parte le critiche a Renzi sono all’ordine del giorno e nessuno finora ha urlato allo scandalo. Tranquilli dietro c'è ben altro!

Candidatura di Saturnino Di Ruscio respinta. La reazione di Pasqualino Virgili:

Dietro a queste ipocrite dichiarazioni sulla candidatura di Saturnino Di Ruscio, l’unico ad essere danneggiato è il senno dell’ elettore. Per ora ci limitiamo a dire qual’ è l’uomo che si vuole lasciare fuori dai giochi e forse, parlando della persona si potrà capire il perché, differenti oppositori, si sono uniti per non far candidare l'ex sindaco (per due mandati) di Fermo. Sulla questione strettamente politica ci tornerò in un'altra occasione probabilmente con elementi che ancora non sono usciti allo scoperto.
“Credo nei risultati che ho visto”. Questa è la frase che è scritta nel manifesto pubblicitario per la candidatura del Dottor Saturnino Di Ruscio (in cui peraltro sono presente anche io.)
Quando si parla di risultati, forse si e' portati a pensare, erroneamente, alle opere pubbliche: strade, marciapiedi, servizi per la gente comune o in particolare per il sociale. Io intendo opere di altro genere, cioè quelle dell'UOMO Saturnino ed i suoi valori. Vorrei raccontare questo, utilizzando anche alcune testimonianze. Ho conosciuto Saturnino quando era sindaco, e, cosa molto insolita, in quei anni, per poter parlare con il Primo Cittadino non c'era bisogno di chiedere a chi sa quale segreteria che regola appuntamenti di vario genere, no, bastava semplicemente bussare al suo ufficio e il sindaco di tutti i cittadini, senza distinzione di colore o razza apriva la porta e, colui che aveva bussato, poteva parlare e dire la sua.
Ecco questo è l'uomo. E’ immediato, attento all'ascolto e quando può, pronto all'azione, ma per muoverla non c'è bisogno di qualche sirena particolare no, suona solo quella della risposta da dare, sia essa consenziente o no.
Altra storia che potrei citare, tratta di persone che sono di opposta natura politica a quella di Saturnino di Ruscio. Siamo nelle elezioni del secondo mandato a sindaco. Mi trovavo in un pranzo di lavoro con degli amici e semplici conoscenti mi si avvicinano. Un dirigente di partito opposto mi dice “Sai noi perdiamo contro Di Ruscio” perché, chiedo io, l'altro: “Perché nel primo mandato ha compiuto opere che sono sostanzialmente di sinistra”. Osservate che persona: riconosce che l'avversario ha fatto cose importanti, purtroppo però chi le fa diventa più importante dell’opera stessa, accusando addirittura di copiare idee. Questo è il colmo dell'ipocrisia, che in questi giorni va per la maggiore. Avversari che non lo vogliono in campo perché la sua presenza potrebbe ostacolare la propria.
Altro esempio, siamo sempre nelle elezioni del secondo mandato. Ho un amico di sinistra che fa il volontario, molto attivo con il 118 della Croce Rossa, mi dice: “Voto Saturnino perché ha fatto molto per il sociale. Dico io, “ma tu sei dell'altra parte” e lui: “No, io sono per l'uomo!”.
Ultimo esempio che vorrei citare: vivo in un condominio nuovo e ho conosciuto una persona che è divenuta a me molto cara. Facciamo cose insieme per creare un modo di vivere e costruire uno stare insieme fatto di mutuo-aiuto per le persone che abitano in questo palazzo. Siamo d'accordo su tante idee, ma le abbiamo opposte sul piano politico e le nostre vivaci discussioni partono sempre da li. In questi giorni mi ha detto: “Sai sono seccato che Di Ruscio si è dovuto ritirare dalla candidatura a Sindaco di Fermo, l’ho votato per gli altri due mandati e lo rivoterei"
Mia moglie mi dice: “Ma perché ti sei preso tanto a cuore questa persona?” Io rispondo semplicemente, "Vedi amore tu ed io viviamo valori di onestà e fede e anche per questo noi ci amiamo, qui, questi valori sono in gioco allora vanno difesi, questa persona mi sta a cuore perché è onesta e molta gente, lo può confermare”.
Questo è l’uomo Saturnino, il suo consenso viene dalla gente semplice ed è trasversale ma ahimé, i vertici non lo vogliono, mi pare che si possa capire chiaramente il perché.
Bene facciano loro! La dignità della persona resta salda, salva e forte, quella degli avversari, no!
Ciao Nino molta gente ti vuole bene e questo credo che sia quello che conta di più! Certamente chi si è messo di traverso nel compiere questo scempio credo che non possa onorarsi di tanta stima.

Letture:2678
Data pubblicazione : 03/05/2015 10:45
Scritto da : Pasqualino Virgili
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • Giancarlo

    04-05-2015 12:19 - #1
    "Quando si parla di risultati, forse si e' portati a pensare, erroneamente, alle opere pubbliche: strade, marciapiedi, servizi per la gente comune o in particolare per il sociale. Io intendo opere di altro genere, cioè quelle dell'UOMO Saturnino ed i suoi valori. Vorrei raccontare questo, utilizzando anche alcune testimonianze." NON CAPISCO UN SINDACO CHE OPERE DOVREBBE FARE ah si lasciar perdere soldi pubblici ad un comune per andare dietro al filone dei derivati, scusate è stato consigliato male...... Che si assuma la propria responsabilità di funzionario comunale.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications