Politica
Fermo al ballottaggio. Il governatore Ceriscioli a Marina Palmense con Pasquale Zacheo: “Riprova della sua attenzione per il nostro territorio e dello stretto legame che si è instaurato”

“Il Presidente Luca Ceriscioli, a riprova della sua attenzione per il nostro territorio e dello stretto legame che si è instaurato, intende incontrare con noi la cittadinanza a Fermo, nel quartiere di Marina Palmense. È doveroso, da parte nostra, un ringraziamento per la sensibilità e la disponibilità, nonostante gli innumerevoli impegni di questi giorni”. Pasquale Zacheo anticipa l’incontro con la cittadinanza nella piazzetta di Marina Palmense (nei pressi della succursale Carifermo) che lo vedrà protagonista domani, giovedì 11 giugno a partire dalle 21,15. Insieme a lui il neo presidente regionale Ceriscioli.

Fermo al ballottaggio. Il governatore Ceriscioli a  Marina Palmense con Pasquale Zacheo: “Riprova della sua attenzione per il nostro territorio e dello stretto legame che si è instaurato”

“Al centro delle nostre proposte – sottolinea Zacheo - la città di Fermo, il suo sviluppo futuro, la sua centralità in un progetto molto più ampio di respiro ultracomunale, che porti servizi, benessere ed occupazione nel nostro territorio. Stiamo già lavorando sui progetti futuri. E lo facciamo con la consueta trasparenza e lealtà verso il nostro elettorato, rendendo noti i nominativi della Giunta comunale. Si tratta di una squadra che sintetizza generale rinnovamento, esperienza e competenza”. Zacheo illustra i punti cardine del suo futuro intervento: “Stiamo insistendo sui servizi sociali e sanitari a favore dei nostri cittadini, vogliamo fortemente il servizio di emodinamica a Fermo. Un nostro cittadino non può rischiare di morire a seguito di un problema cardiaco, soltanto perché lontano dal centro di emodinamica. Guardiamo alla sicurezza urbana, per porre i nostri cittadini nelle condizioni di non sentirsi soli e indifesi. Li dobbiamo proteggere da qualsivoglia aggressione criminale. Dobbiamo difendere le nostre case, la nostra vita quotidiana. E lo faremo, sapendo interagire con le Autorità dello Stato presenti sul territorio, quali la Prefettura, i Carabinieri, la Polizia di Stato e la Guardia di Finanza. Porteremo il nostro contributo concreto, proponendo, con locali messi a disposizione dal Comune, l’apertura di un presidio della Polizia di Stato o dei Carabinieri in località San Tommaso-Tre Archi”. Fra le priorità Zacheo ricorda: “Dobbiamo risolvere prioritariamente la questione della centrale a biomasse a Campiglione. Non vogliamo e non possiamo inquinare. Occorre trovare una soluzione. Offriremo, grazie al sostegno e la stretta vicinanza dei nostri rappresentanti regionali, delle valide alternative imprenditoriali alla parte privata, che possano comunque risolvere la questione occupazionale per gli operai dell’ex SADAM. Proporremo la realizzazione di una Residenza Sanitaria Assistita, un centro di riabilitazione e degenza che manca nel nostro territorio. Ma siamo aperti a soluzioni condivise che possano risolvere la delicata questione”. Infine un accenno ai giovani: “Stiamo lavorando sui giovani, sulle politiche di occupazione lavorativa e di formazione, stiamo affrontando la questione di una mobilità sostenibile per la città, realizzando un apposito “patto per la mobilità” che guardi alle nostre genti, alla nostra città ed all’ambiente". Zacheo conclude: “Rinnoviamo l’intenzione di ridurre la TARI, attraverso le risorse derivanti dall’ASITE, quanto il suo abbattimento per i cittadini virtuosi nella raccolta differenziata".

Letture:3008
Data pubblicazione : 10/06/2015 18:24
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications